testata per la stampa della pagina
Casale nelle tue mani Dona il 5x1000

#CoronaVirus - 17 / 25 aprile 2020


  • Dai il tuo contributo: fai una donazione sul conto della tesoreria comunale (IT80Q0503422601000000001586) indicando nella causale Emergenza CoronaVirus
  • Per informazioni e aggiornamenti è disponibile anche l'App InforMAPP del Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile.
  • Naviga le mappe per conoscere quali esercizi effettuano consegne a domicilio.
  • Per conoscere i nuovi orari e le modalità di accesso agli uffici comunali: clicca qui.

Sabato 25 aprile

ore 22,30 - Anche oggi prosegue la distribuzione delle mascherine nelle buche


Anche in un giorno di festa Comune e Protezione Civile non si fermano. Sta proseguendo infatti la consegna domiciliare delle mascherine e chi non dovesse riceverla può inviare una mail a mascherine@comune.casale-monferrato.al.it o contattare i numeri 0142444217 / 0142444209.
Il bilancio del Santo Spirito purtroppo conta altri 4 decessi, con 6 ricoveri e 7 dimissioni.

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 15,00 - Conferimento sfalci e potature da lunedì al centro ingombranti di Cosmo


Cosmo Spa informa che, in conformità alle indicazioni pervenute dalla Regione Piemonte, dal 27 aprile e fino a diversa comunicazione, sarà possibile conferire al CENTRO INTERCOMUNALE DI RACCOTA di Via Grandi 45

RIFIUTI DA MANUTENZIONE DEL VERDE
(sfalci e potature)

Il conferimento sarà possibile SOLO PREVIA PRENOTAZIONE, nel limite di un conferimento a settimana per utente.

Le richieste di prenotazione vanno effettuate esclusivamente al numero 349.4719024 oppure per mail a isola@cosmocasale.it, dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 16.00.

Non saranno ammessi al centro di raccolta conferimenti differenti da quelli sopra autorizzati, utenti senza prenotazione o con prenotazione in diverso orario. Eventuali conferimenti di altre tipologie di rifiuti, in caso siano segnalate motivate situazioni di urgenza, saranno valutate dalla società caso per caso.

Per accedere al Centro è obbligatorio indossare mascherina protettiva e guanti.

 
 

Venerdì 24 aprile

ore 22,30 - Pazienti Covid in convalescenza all'Hotel Candiani


Nel dialogo con la direzione dell'Ospedale è emersa la necessità di individuare una struttura per far trascorrere la convalescenza ai pazienti Covid-19 dimessi dall'Ospedale.Dopo aver contattato tutte le strutture alberghiere, il Comune ha individuato l'Hotel Candiani che, grazie all'adiacente Ristorante La Torre, fornirà camere e tre pasti al giorno.

Il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito ha registrato un nuovo decesso, un solo ricovero e tre dimissioni.

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 12,30 - Pagamento pensioni maggio 2020


Poste Italiane ha comunicato, sul proprio sito www.poste.it, quanto segue:
Le pensioni del mese di maggio per i pensionati, titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 27 aprile.

In tutto il territorio nazionale i titolari di Conto BancoPosta, Libretto di Risparmio o Postepay Evolution, possono richiedere gratuitamente l'accredito della pensione.

Se, invece, non è possibile evitare di ritirare la pensione in contanti in Ufficio Postale, sarà necessario presentarsi agli sportelli secondo la seguente ripartizione di cognomi:

Per gli Uffici Postali aperti 5 giorni:I cognomi:
Dalla A alla B lunedì 27 aprile
Dalla C alla D martedì 28 aprile
Dalla E alla K mercoledì 29 aprile
Dalla L alla P giovedì 30 aprile
Dalla Q alla Z sabato 2 maggio

Per conoscere gli altri calendari e le possibilità di ritiro per gli ultra 75 anni di età clicca qui

 
 

Giovedì 23 aprile

ore 21,30 - La Giunta vara un primo pacchetto economico di aiuti


Giunta vara il primo pacchetto economico che sarà sottoposto prima in Commissione e poi in Consiglio Comunale il prossimo 29 aprile.

La proposta dell'Amministrazione comprende:
- Proroga e rimodulazione in quattro rate della Tassa rifiuti.
- Esonero al 100% per tutte le attività economiche che hanno dovuto chiudere durante l'emergenza.
- Esonero della Tassa di occupazione di suolo pubblico per tutti gli ambulanti che non hanno potuto esercitare la propria attività e per quei soggetti economici che non hanno potuto restare aperti.

Un provvedimento che dovrà essere discusso in Commissione e che potrà essere arricchito con ulteriori proposte, prima di essere sottoposto definitivamente all'approvazione del Consiglio Comunale.

Il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito purtroppo registra 3 nuovi decessi, 5 dimissioni e 5 ricoveri.

Guarda il video di presentazione

 
 

Mercoledì 22 aprile

ore 21,45 - Mascherine a tappeto in consegna in tutte le buche delle lettere


Grazie alla collaborazione ed al coordinamento della Protezione Civile, oggi è iniziata la distribuzione delle mascherine in tutte le buche delle lettere della Città. Saranno distribuite, in una busta chiusa, due mascherine per ognuna dei circa 20 mila nuclei familiari. Uno sforzo enorme che si aggiunge già al grande lavoro svolto con la distribuzione di oltre 20 mila mascherine agli over 65, malati cronici e persone in difficoltà.

In totale le mascherine acquistate e consegnate dall'inizio dell'emergenza dal Comune di casale sono circa 130.000.

Per quanto riguarda il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito, purtroppo è stato registrato un nuovo decesso, 5 ricoveri e 8 dimissioni.


Guarda il video del sindaco Riboldi e del coordinatore Amich

 
 

Martedì 21 aprile

ore 21,00 - Da domani mascherine chirurgiche in tutte le buche delle lettere


Da domani inizierà la distribuzione a tappeto, in tutte le buche delle lettere della Città, delle mascherine chirurgiche.

Oggi la campagna di raccolta fondi ha raggiunto i 500 mila euro (ricevuti sul conto corrente del Comune) ai quali si aggiungono le grandi donazioni di materiale consegnato direttamente alla Protezione Civile e le altre raccolte. Sul sito del Comune sarà pubblicato quotidianamente il dettaglio delle spese.

Per quanto riguarda il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito, oggi fortunatamente non sono stati registrati decessi, e sono stati dimessi 5 pazienti a fronte di 7 nuovi ricoveri.

Guarda il video girato al Santo Spirito

 

ore 9,00 - Nota e ordinanza dalla Regione Piemonte


Con una nota dell'assessore regionale Vittoria Poggio, si informano i Sindaci che potranno aprire e operare le "attività di vendita al dettaglio di piante, fiori e sementi" oltre a quelle delle "coltivazioni agricole e produzioni di prodotti animali".

Con il decreto n° 47 del 20 aprile il presidente della Regione Piemonte ha ordinato la chiusura degli esercizi commerciali nelle giornate del 25 aprile e del 1° maggio.

 
 

Lunedì 20 aprile

ore 21,30 - Video speciale dal reparto neonatale del Santo Spirito per festeggiare il 100° nato dell'anno


Una buona notizia arriva dall'Ospedale Santo Spirito, da vivere come un segno di speranza. Questa mattina, infatti, nel reparto di Ginecologia e Ostetricia è nato il 100° bambino del 2020, il numero è superiore alla stessa data dello scorso anno!

Purtroppo invece sono stati registrati 3 decessi di pazienti affetti da Coronavirus, 6 nuovi ricoveri e 5 dimissioni.

Guarda il video girato al Santo Spirito

 

ore 16,45 - Buoni spesa: le domande fino a giovedì 23 aprile


Giovedì 23 aprile sarà la prima scadenza per presentare le domande dei buoni spesa per alimenti e prodotti di prima necessità del Comune di Casale Monferrato. 

«La decisione - hanno spiegato il sindaco Federico Riboldi e l'assessore Luca Novelli - è stata presa per permettere agli uffici di poter fare il punto della situazione: sarà l'occasione per vagliare attentamente tutte le domande arrivate, i buoni consegnati e la disponibilità attuale per poter indicare con precisione quanti ne potremo ancora erogare. Già la prossima settimana, comunque, faremo sapere come si procederà. Inoltre, daremo la possibilità ai volontari della Protezione Civile di consegnare, con l'ausilio della Polizia Locale, tutti i carnet di buoni alle famiglie che ne hanno diritto». 

Dal 2 aprile, giorno di apertura per la consegna delle richieste, sono arrivati all'indirizzo e-mail spesa@comune.casale-monferrato.al.it oltre 800 domande e, ad oggi, i buoni da 10 euro erogati sono circa 4 mila 200 e altri 3 mila 100 saranno consegnati in settimana.

 

ore 12,15 - Un protocollo d'intesa per le piattaforme di e-commerce

Un protocollo d'intesa per la «realizzazione coordinata di iniziative che rendano agevole il ricorso all'e-commerce e alle consegne a domicilio in questo periodo di blocchi e restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus».

È questa l'ultima iniziativa messa in campo dal Comune di Casale Monferrato per andare incontro alla cittadinanza in questo difficile momento: avviare collaborazioni con tutti coloro che vorranno proporre delle piattaforme online di e-commerce che valorizzino il commercio al dettagli del territorio e, soprattutto, permettano di fare le transazioni economiche direttamente online, affinché si riducano ancor di più i contatti tra venditore e acquirente durante le consegne a domicilio.

 

ore 10,00 - Art#Together

Gli artisti uniti in una raccolta fondi per il Comune di Casale Monferrato

Sulla pagina Facebook www.facebook.com/art.together.casalemonferrato sono raccolte le opere di artisti professionisti e pittori amatoriali che hanno aperto i propri archivi donando una o più opere che si possono acquistare e il cui ricavato sarà donato a favore del Comune di Casale Monferrato per far fronte all'emergenza Covid-19.

Art#together, vuol dare un segnale positivo, attraverso l'arte e la cultura, di vicinanza a tutti coloro che lavorano strenuamente per combattere l'emergenza Coronavirus e soprattutto un aiuto concreto da parte di tutti i cittadini al Comune di Casale Monferrato, che in questa difficile occasione, è operativo per combattere l'emergenza.

 
 

Domenica 19 aprile

ore 21,30 - Da martedì 28 aprile nuovo mercato alimentale sperimentale, adattato alle regole di distanziamento


Da martedì 28 aprile aprirà, grazie ad un progetto sperimentale, la sezione alimentare del mercato di Piazza Castello.

Anche in questa particolare situazione il comune di Casale vuole essere all'avanguardia nella gestione dell'emergenza.

I mesi a venire dovranno essere gestiti con regole precise, vogliamo iniziare da subito nel massimo della sicurezza.
Al mercato sarà obbligatorio indossare la mascherina e l'entrata sarà contingentata.
Verrà provata, a cura di volontari, la febbre in ingresso, operando così anche un'utile azione di prevenzione.

Per quanto riguarda il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito registra 2 decessi e 8 nuovi ricoveri.

Guarda il video del sindaco Riboldi, del vicesindaco Capra e dell'assessore Filiberti

 
 

Sabato 18 aprile

ore 22,00 - Anche oggi 0 decessi! Ripetuti i tamponi alla Casa di Riposo


Oggi ripetuti, a tempo di record, i tamponi alla casa di riposo a cura dell'Asl: sollecitiamo i risultati.

Intanto proseguono numerose le iniziative avviate grazie alla straordinaria generosità dei monferrini, dai singoli cittadini alle aziende del territorio:
- Consegna delle apparecchiature sanitarie ai professionisti che si occuperanno del monitoraggio domiciliare dei malati Covid-19.
- Accordo con una primaria struttura alberghiera del territorio per permettere a chi viene dimesso dall'ospedale di trascorrere la convalescenza in tutta sicurezza.
- Distribuzione dei computer agli studenti appartenenti alle fasce deboli della popolazione che, così, potranno seguire da casa le lezioni.

Per quanto riguarda il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito, fortunatamente anche oggi sono stati registrati 0 decessi, 3 nuovi ricoveri e 5 dimissioni.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 
 

Venerdì 17 aprile

ore 22,00 - Al via il progetto "La cura inizia a casa"


Lunedì partirà ufficialmente il progetto "La cura inizia a casa". Grazie alla Fondazione Buzzi, all'Istituto Mario Negri (Milano), all'Asl AL e al Comune di Casale Monferrato, un gruppo di professionisti sanitari, coordinati da Antonella Colmi, svolgerà un monitoraggio domiciliare dei pazienti Covid-19. Un'iniziativa che è stata realizzabile grazie all'acquisto, da parte del Comune, di saturimetri professionali che ha anche fornito una sede al team.

Per quanto riguarda il bilancio del Santo Spirito, fortunatamente, oggi non sono stati registrati decessi, ma sono stati 14 i ricoveri. Nove, invece, le dimissioni.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 12,30 - Prorogata la sospensione del mercato, della sosta a pagamento e della ZTL


Fino al giorno 25 aprile 2020 il mercato ambulante e l'agrimercato Campagna Amica, fino al 30 aprile compreso la sosta a pagamento e fino al 3 maggio la ZTL.

 
 
 

Archivio notizie

 

Link utili

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 12 Maggio 2020
Valuta questo sito: Rispondi al questionario