testata per la stampa della pagina
Casale nelle tue mani Dona il 5x1000

#CoronaVirus - 9 / 16 aprile 2020


  • Dai il tuo contributo: fai una donazione sul conto della tesoreria comunale (IT80Q0503422601000000001586) indicando nella causale Emergenza CoronaVirus
  • Per informazioni e aggiornamenti è disponibile anche l'App InforMAPP del Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile.
  • Naviga la mappa interattiva per conoscere quali esercizi effettuano consegne a domicilio.
  • Per conoscere i nuovi orari e le modalità di accesso agli uffici comunali: clicca qui.

Giovedì 16 aprile

ore 22,00 - Pc per gli studenti


La Città di Casale Monferrato ha ridotto il digital divide grazie a tre interventi fondamentali: l'accordo con i fornitori di personal computer per la calmierazione dei prezzi; l'impegno di 15 mila euro per l'acquisto di 60 Pc portatili da destinare agli studenti appartenenti alle fasce deboli della popolazione; un ulteriore investimento di 15 mila euro da destinare alle scuole per l'implementazione dei giga di connessione per i ragazzi.

Il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito, purtroppo, conta due nuovi decessi e nove ricoveri. Sono cinque, invece, i pazienti dimessi.

Guarda il video del sindaco Riboldi, del vicesindaco Capra e dell'assessore Fracchia

 
 

Mercoledì 15 aprile

ore 22,00 - Vince la solidarietà


La giornata di oggi è stata dedicata a individuare, con l'ASL, strutture idonee per ospitare i lungodegenti Covid in fase di guarigione e liberare le corsie degli Ospedali.

Si moltiplicano le iniziative di solidarietà spontanee di lavoratori e cittadini, come i dipendenti della Cerutti che hanno acquistato 30 saturimetri o l'iniziativa Calici Solidali promossa dal Consorzio Colline del Monferrato Casalese.

Il bilancio del Santo Spirito, oggi conta fortunatamente 0 decessi, 7 dimissioni, ma 11 ricoveri.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 
 

Martedì 14 aprile

ore 22,00 - Riunione in corso in Comune per le dotazioni di protezione necessarie nei prossimi mesi


Il Comune è già al lavoro per studiare un protocollo affinché, in futuro, non accada mai più di trovarsi senza dispositivi di protezione individuale.

Nella giornata di oggi il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito si è aggravato con tre ulteriori decessi, sette ricoveri e una sola dimissione.
Numeri che ci fanno intendere che il virus sta ancora circolando e pertanto, come ricordano anche le Forze dell'Ordine, l'invito è di porre la massima attenzione.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 12,30 - Riapertura di tre sportelli di Poste Italiane


Poste Italiane ha comunicato che da oggi riapriranno al pubblico tre sportelli:
- Strada Alessandria, 60 (Frazione San Germano)
- Via Maestra, 177 (Frazione Terranova)
- Strada Torino, 40 (Oltreponte)

Gli sportelli già operativi, erano quelli di:
- Piazza Cesare Battisti, 23 (Posta centrale)
- Cantone Castello, 202 (Frazione Casale Popolo)

Per conoscere gli orari di apertura clicca qui (link esterno)

 
 

Lunedì 13 aprile

ore 22,00 - Mascherine e saturimetri


Dopo queste festività pasquali insolite siamo pronti a ripartire. Domani missione del Coordinatore della Protezione Civile, Enzo Amich, a Bologna per il recupero di una grossa partita di mascherine FFP2 destinate ai sanitari, e in Toscana per l'acquisizione dei saturimetri, indispensabili per il progetto di monitoraggio lanciato in collaborazione con Fondazione Buzzi e Istituto Mario Negri.

Casale Monferrato sempre un passo avanti nel contrasto all'emergenza Covid-19.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 17,45 - Nuovo Decreto del Presidente della Regione Piemonte


Emanato un nuovo Decreto con validità da oggi, 13 aprile, sino al 3 maggio, che prevede, tra l'altro, al punto 8:
sono inoltre sospese le attività di commercio al dettaglio di libri e vestiti per bambini e neonati. La possibilità di commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio [...] è consentita esclusivamente all'interno di attività di vendita di generi alimentari oppure di altre attività commerciali non soggette a chiusura.

 
 

Sabato 11 aprile

ore 22,30 - Auguri di buona Pasqua


Quest'anno saranno una Pasqua e una Pasquetta anomale, perché nonostante le belle giornate non potremo uscire di casa.

E oggi più che mai dobbiamo cercare di restare nelle nostre abitazioni: le notizie dal Santo Spirito, infatti, parlano di ben undici decessi e nove nuovi ricoveri.

Si registrano anche otto dimissioni, ma non dobbiamo e non possiamo abbassare la guardia.

Una buona Pasqua a tutti: io e le Forze dell'Ordine domani saremo davanti all'ospedale per far sentire la nostra vicinanza a tutti gli eroi che sono in prima linea a lottare. Alle 10,45 fermiamoci tutti un minuto per ricordare le vittime e chi lavora ininterrottamente per sconfiggere il virus.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 16,45 - «Fotografate Casale Monferrato dalla finestra di casa!»


Nuova iniziativa dell'Assessorato alle Manifestazioni e al Turismo guidato dal vicesondaco Emanuele Capra: ognuno dovrà semplicemente fotografare cosa vede dalla propria finestra e condividerla su Instagram in un post e inserire il tag @città_casalemonferrato (Ai fini dell'iniziativa non saranno prese in considerazione le Instagram Stories).

Per saperne di più clicca qui

 
 

Venerdì 10 aprile

ore 22,30 - Il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri


Firmato il nuovo Dpcm che conferma dal 14 aprile al 3 maggio 2020 la maggior parte dei blocchi e delle restrizioni dei precedenti atti.

Tra le novità, la possibilità di apertura delle cartolerie, delle librerie e dei negozi di vestiti per bambini e neonati e tra le attività produttive consentite sono inserite la silvicoltura e dell'industria del legno.

Qui di seguito la copia del Dpcm presente sul sito del Governo.

La versione che sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale sarà poi presente nella pagina di questo sito dedicata a Decreti, normative e ordinanze.

 

ore 22,00 - Prosegue la consegna dei buoni pasto


Prosegue la complessa operazione di consegna dei buoni pasto.

Continuano anche i nostri sforzi per ridurre il digital divide degli studenti che non hanno la possibilità di seguire le lezioni da casa, con consulenze per il collegamento ad internet e dotazione di pc per le fasce deboli.

Il bilancio del Santo Spirito, purtroppo, anche questa sera conta 5 decessi, 9 nuovi ricoveri e 8 dimissioni.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 12,30 - Prorogata la sospensione del mercato, della sosta a pagamento e della ZTL


Fino al giorno 17 aprile 2020 il mercato ambulante e l'agrimercato Campagna Amica, fino al 18 aprile compreso la sosta a pagamento e fino al 19 aprile per la ZTL.

 

ore 8,45 - Nuovi Decreti del Comune e della Regione Piemonte


Sono stati emanati martedì 7 e giovedì 9 aprile, alcuni nuovi Decreti da parte del Comune e della Regione Piemonte; in particolare:

- Decreto n° 41 del Presidente della Regione Piemonte con cui si ordina la chiusura al pubblico di tutti gli esercizi commerciali (ad esclusione di farmacie, parafarmacie e negozi di esclusiva vendita di prodotti sanitari) dalle ore 13,00 del 12 aprile alla mezzanotte del 13 aprile.

- Decreto n° 40 del Presidente della Regione Piemonte con cui si modifica il comma 14 del Decreto n° 39 del 6 aprile.

- Decreto n° 1 del Presidente del Consiglio comunale Fiorenzo Pivetta con cui si individuano le nuove modalità telematiche di svolgimento dei futuri Consigli comunali.

 
 

Giovedì 9 aprile

ore 22,00 - Affrontiamo l'emergenza guardando al futuro


Oggi abbiamo voluto fare un video un po' diverso, per dare anche un po' di speranza verso il futuro.

Restando chiusi in casa ci siamo persi la bellezza che ha acquisito il Lungo Po, ora che i lavori di rimozione dell'isola e della diga sono finiti. Un vero e proprio lago in mezzo alla Città che si presterà per tantissime nuove iniziative.

Il nostro cuore e le nostre menti, tuttavia, restano rivolte a questa emergenza. Oggi il bilancio dell'Ospedale Santo Spirito registra tre decessi, nove ricoveri e cinque dimissioni.

Guarda il video del sindaco Riboldi

 

ore 15,00 - Dona la spesa 2020


Per fa fronte alle difficoltà che molte famiglie stanno incontrando, l'Associazione Amici della Fraternità e la Caritas Diocesana in collaborazione con il Banco Alimentare e il patrocinio della Città di Casale Monferrato, promuovono una raccolta straordinaria di generi alimentari. Molti supermercati della città hanno aderito disponendo un carrello identificato con la scritta Dona la spesa 2020.

La modalità è semplice: all'uscita dalle casse si potranno disporre prodotti acquistati e regolarmente pagati, nel carrello Dona la spesa 2020. I prodotti raccolti saranno ritirati da appositi incaricati che consegneranno gli alimenti alla Caritas, affinché possa aiutare le famiglie casalesi.

 
 
 

Archivio notizie

 

Link utili

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 27 Aprile 2020
Valuta questo sito: Rispondi al questionario