testata per la stampa della pagina

Il Calendario 2017 della Polizia Locale





Il calendario che la nostra  Polizia Locale ci propone per il 2017 presenta alcuni luoghi della nostra bella Città e diventa occasione di riflessione sui nostri comportamenti e sulla necessità di rispettare il Codice della Strada e tutte quelle norme utili a vivere insieme nel rispetto della sicurezza propria e altrui e del decoro urbano.
Vorrei che per il prossimo anno tutti noi dimostrassimo l'amore per la nostra bellissima Città cercando di evitare abbandono di rifiuti, di cicche, di deiezioni dei nostri carissimi ed innocenti amici cani.
I nostri Vigili ci aiuteranno in questo con gentile solerzia.
Un grazie di cuore agli studenti dell'Istituto Leardi per la veste grafica del Calendario e per il loro costante impegno a favore della collettività.
Al Comandante Enrico Valecchi, che fra pochi giorni giungerà alla conclusione della sua attività lavorativa, desidero esprimere a nome di tutta l'Amministrazione e della Città la nostra gratitudine per la sua opera svolta sempre con dedizione, competenza e grande sensibilità.

Grazie Comandante!

A tutti i miei più fervidi auguri per un anno sereno che ci veda uniti nell'impegno per il bene comune.
 
IL SINDACO
Titti Palazzetti


Nel 2012, quando fui nominato comandante, decisi di concretizzare un progetto che da un po' di anni tenevo chiuso in un cassetto.
Con la complicità di alcuni colleghi agenti, nel gennaio 2013 presentammo pubblicamente il frutto del nostro lavoro: la prima edizione del calendario della Polizia Locale.
L'obiettivo, oltre a quello di divertirci, era quello di dare un'immagine dei vigili più "umana". Far capire che sotto la divisa c'erano, e ci sono, donne e uomini, persone con i propri passatempi, le proprie passioni e la propria vita.
Si iniziò proprio da questa idea e il calendario 2013 lo intitolammo, appunto, L'agente comune / La gente comune.
Nel 2014 proseguimmo con le foto d'epoca del Disco antiorario e nel 2015 i vigili furono trasformati in fumetti per far conoscere il nuovo Rpu, il Regolamenti di Polizia Urbana.
Per il 2016 si decise di varcare i confini del comando di Polizia Locale e coinvolgere i giovani studenti di uno degli istituti superiori della città.
Fu una scelta dettata dalla voglia di farci conoscere dai cittadini di domani, chiedendo loro di interpretare i nostri agenti in una carrellata tra i film del cinema internazionale, giocando tra realtà e finzione.
Il tutto è stato reso possibile dalla sensibilità e disponibilità della dirigente Nicoletta Berrone e del professore Andrea Agliotti.
Ed è stato proprio il professor Agliotti a dare un volto alla mascotte della Polizia Locale: Vigilik.
Nato come semplice comparsa nell'edizione del 2016, quest'anno il prode eroe casalese è diventato unico e indiscusso protagonista.
A Vigilik è stato anche assegnato il compito di spiegare ai ragazzi del Leardi gli articoli del Codice della Strada che, pagina dopo pagina, ci accompagneranno per tutto il 2017.
Sono molto orgoglioso del risultato che in questi anni abbiamo raggiunto. E lo sono particolarmente per questa edizione, perché per me ricopre un significato particolare: il 2017, infatti, sarà il mio primo anno di pensione. Il calendario, quindi, sarà un modo molto particolare per ricordare orgogliosamente  una pagina della mia vita professionale, ma anche umana: la Polizia Locale di Casale Monferrato.

IL COMANDANTE
Enrico Valecchi

 
 

Il video di presentazione

 

Il calendario in versione sfogliabile

 

Il calendario mese per mese

 

Scarica il calendario completo

 

 
 
 
Ultima Modifica: 04 Gennaio 2018
Valuta questo sito: Rispondi al questionario