testata per la stampa della pagina

Il territorio

panorama con vigne

Casale, capitale del Monferrato, è al centro di un vasto territorio che si snoda tra vigneti e risaie, ricco di luoghi  incantevoli soprattutto in primavera e autunno, le stagioni in cui la natura con i suoi colori e frutti valorizza il paesaggio monferrino. E' proprio dai borghi collinari che si godono gli incantevoli panorami sui campi coltivati, sulle vallate, sulle risaie e sui vigneti.
Non pochi sono i paesi del Monferrato in cui le cantine, gli infernot  scavati nella pietra da cantone, le case e le chiese rispecchiano uno stile, un modo di vivere tipicamente monferrino, ispirato all'antica cultura contadina, la più autentica di questo territorio. Dalla Valle Cerrina fino alla pianura delle risaie, ogni piccolo paese racchiude "tesori" da scoprire, nell'arte, nel paesaggio e... anche a tavola.

 
veduta colline monferrato
Foto tratta da www.alexala.it

 
 
Il rinomato tartufo bianco è infatti il protagonista di alcune delle maggiori sagre del Piemonte, come quelle di Moncalvo, Cella Monte e Murisengo. Le cantine del Monferrato producono eccellenti vini che esaltano i sapori dei piatti, come la Barbera, il Grignolino, la Freisa, la Malvasia e lo Chardonnay.
Anche il panorama delle manifestazioni del territorio, vario e articolato, esprime la vivacità di luoghi che si aprono a un turismo culturale, ambientale ed enogastronomico di ampio richiamo.
I mercatini del gusto, le sagre, le mostre e le manifestazioni primaverili e autunnali sono ottime occasioni per approfondire la conoscenza del Monferrato Casalese.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 28 Ottobre 2017