testata per la stampa della pagina
Casale nelle tue mani Dona il 5x1000

Tarsu: nessun rimborso IVA

 L'Ufficio Tasse e Tributi del Comune di Casale Monferrato ricorda ai titolari di utenza domestiche (abitazioni) e non domestiche (attività commerciali, artigianali, ecc.) che versano la Tarsu (Tassa rifiuti) di non presentare domanda di rimborso per l'Iva in quanto quest'ultima non è mai stata applicata.
 
L'importo Tarsu, infatti, non contiene l'applicazione dell'Iva.
 
L'equivoco è sorto dopo la sentenza della Corte Costituzionale numero 233 del 2009, che configurava la Tia (Tariffa di Igiene Ambientale), per i comuni che hanno sostituito la Tarsu, come entrata di natura tributaria: questo ha portato alla non applicabilità dell'Iva e, di conseguenza, alle richieste da parte degli utenti del rimborso.
 

Come detto, però, a Casale Monferrato è tutt'ora in vigore la Tarsu e, quindi, l'Iva non è mai stata applicata.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario