testata per la stampa della pagina

Mostra 'Silenzio'

La mostra  si svolge nella ex Chiesa Mater Misericordia dal 5 maggio al 3 giugno
sarà aperta al pubblico:
venerdì dalle 16,00 alle 19,30,
sabato e domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30.
Entrata Libera

Inaugurazione Sabato 5 Maggio
18:30: Presentazione della Mostra "Silenzio. L'Aspetto ambivalente del Silenzio. L'imposizione del Silenzio come arma di repressione della società o della libertà individuale. Silenzio come scelta omertosa, vigliacca e ipocrita. Silenzio come difesa per nascondere la violenza, la vergogna e i soprusi".
Interviene l'Assessore per la Cultura e le Pari Opportunità del Comune di Casale Monferrato Giuliana Romano Bussola e il Presidente Associazione L'Albero di Valentina Gianpaolo Cavalli.
18:30: Aperitivo artistico con degustazione di prodotti enogastronomici locali e sfida tra i vini del Monferrato e il Prosecco di Trevisio D.O.C. della "Tenuta Villa Fiorita"
19:30: Performance live painting di alcuni artisti in Mostra
21:00: Performance live di musica Jazz & Blues
22:00: Performance musicale del gruppo rock Boo!


La presentazione dell'assessore Romano Bussola alla mostra "Silenzio"
L'arte come comunicazione, incontro, scambio di idee ed emozioni è rappresentata dal progetto "r-EVOLution" attraverso la mostra che si svolge nella ex Chiesa Mater Misericordia
Il titolo "Silenzio" è provocatorio, perché vuole denunciare, paradossalmente ad alta voce, l'omertà, la repressione, la vigliaccheria.
Se "il bel tacer" spesso è virtuoso non lo è qualora si assista ad episodi di violenza sia fsica che morale non denunciati per paura o pudore.
Proprio per questo si è coinvolto nell'evento, a cui partecipano giovani artisti emergenti, l'Associazione Albero di Valentina, sorta in ricordo della ragazza vittima di violenza.
La mostra che si avvarrà anche di alcuni dipinti di Valentina, di performance e di video, si farà promotrice di una meritoria campagna di informazione e denuncia dei soprusi verso le donne, attraverso le varie forme artistiche in modo da coinvolgere soprattutto le giovani generazioni affnché siano educate e a loro volta educhino al rispetto.
Auguro una felice riuscita alla manifestazione foriera di riflessione.

Giuliana Romano Bussola
Assessore per la Cultura e le Pari Opportunità
del Comune di Casale Monferrato



 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017