1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
Comune di Casale Monferrato
  1. Home page del sito
  2. Vai alla mappa del sito
  3. Versione stampabile della pagina

Contenuto della pagina

Bonifica delle coperture pubbliche

Gli interventi di rimozione manti di copertura degli edifici pubblici del territorio dell' ex USL 76 sono stati avviati dal 1998 con il coordinamento del Comune di Casale Monferrato, attuatore e capofila dei 48 Comuni.

Per l' organizzazione delle attività è stato approvato e sottoscritto da tutti i Comuni interessati un Accordo di Programma con il Comune di Casale Monferrato, prevedendo la possibilità di integrazione con nuovi Accordi qualora intendessero partecipare all' iniziativa altri Comuni od Enti.

Dopo il primo Accordo del 1998, ne sono seguiti altri nel 2000, 2005 e infine nel 2008 dopo l' ultima ricognizione delle coperture pubbliche ancora presenti.

Tutti i risparmi dei singoli lavori vengono riutilizzati per finanziare nuovi progetti di bonifica.

La progettazione, pur realizzata con uniformità di capitolati e prezzi di riferimento, ha compreso le più svariate tipologie di fabbricato: dalle costruzioni dei pesi pubblici, alla struttura dell' Ospedale "S.Spirito" di Casale Monferrato (circa 24.000 mq), alle coperture delle tribune dello Stadio comunale di Casale, scuole, casellari cimiteriali, strutture mercatali, tutte caratterizzate dall' afflusso di pubblico.

Un importante intervento si è concluso nel 2008: la bonifica delle coperture della Caserma Bixio a Casale Monferrato, a cura del Ministero della Difesa. L' insediamento per decenni era stato un importante Centro Addestramento Reclute ed era ricoperto da lastre e tegole in cemento-amianto (superficie 30.000 mq).
L' importo della sola bonifica era stimato in progetto per circa 600.000 Euro.

Da segnalare che il finanziamento copre esclusivamente le spese di rimozione e smaltimento delle coperture; ogni onere relativo alla ricostruzione è a carico dei rispettivi Enti proprietari dei fabbricati.

LE ATTIVITA' CONCLUSE:

1. ACCORDO DI PROGRAMMA 1998

Bonifica delle coperture dei Comuni di Casale Monferrato, Alfiano Natta, Balzola, Frassineto Po, Gabiano, Morano sul Po, Ottiglio, Pontestura e Trino, oltre all' Azienda Multiservizi Casalese, la Casa di Riposo e di Ricovero di Casale, e l'Azienda Sanitaria Regionale ASL 21; la città di Casale ha partecipato all' Accordo con 7 diversi lotti di progettazione. I lavori sono ultimati nel 2000.
Visti i fondi ancora disponibili, si decide di procedere a nuova consultazione dei Comuni.

2. ACCORDO DI PROGRAMMA 2000

Bonifica delle coperture dei Comuni di Borgo San Martino, Camino, Cella Monte, Cerrina, Coniolo, Conzano, Giarole, Odalengo Piccolo, Ozzano Monf.to, Sala Monf.to, Solonghello, Terruggia, Vignale Monf.to, Villamiroglio, Villanova Monf.to. I lavori risultano ultimati nel 2002.

3. ACCORDO DI PROGRAMMA 2004 CON IL MINISTERO DIFESA

Prevede la bonifica delle Caserme Bixio e Mazza a Casale Monferrato e di un poligono di tiro a Ottiglio. I lavori sono ultimati nel 2008.

4. ACCORDO DI PROGRAMMA 2005

Partecipano il Comune di Occimiano e di Pomaro. I lavori di Pomaro sono finiti.
Il Comune di Balzola, già firmatario dell' Accordo nel 1998, propone un nuovo progetto di bonifica.

2007: RICOGNIZIONE DEL TERRITORIO

Su richiesta della Regione Piemonte, i Comuni segnalano i fabbricati pubblici ancora presenti nel territorio. Viene valutato il fabbisogno economico e integrata la somma sinora stanziata con ulteriori 200.000 Euro.
Il Comune di Casale predispone un nuovo Accordo di Programma che verrà siglato nel 2008.

2008: NUOVI INTERVENTI PROGRAMMATI

Partecipano all' ultima integrazione dell' Accordo di Programma i Comuni di Mirabello, Mombello Monf., Moncalvo, Moncestino, Odalengo Grande, Olivola, Ticineto, Villadeati e la Provincia di Alessandria, che intende bonificare alcuni fabbricati ex proprietà ANAS acquisiti da poco.
Propongono nuovi progetti anche alcuni Comuni già firmatari degli Accordi precedenti: i Comuni di Casale Monferrato, Cella Monte, Giarole, Ottiglio, Ozzano Monferrato, Vignale Monferrato, Villanova Monferrato, l' ASL 21 e il Comune di Balzola.

Il Comune di Palazzolo Vercellese, che aveva aderito inizialmente ll' Accordo del 2000 senza poi definire il proprio intervento, riprende le attività redigendo i progetti.
Il C.R.A. (Consiglio per la ricerca e per la sperimentazione in agricoltura) - I.S.P. (Istituto di Sperimentazione per la Pioppicoltura), che ha sede nei fabbricati siti in Casale Monferrato, precedentemente di proprietà dell' Ente Nazionale Cellulosa e Carta, con coperture in cemento-amianto, partecipante all' Accordo del 2000 con un progetto che non era poi stato realizzato, riprende le attività avviando la bonifica.

GLI ACCORDI DI PROGRAMMA DAL 1998 AL 2008

ACCORDI DI PROGRAMMA
n° partecipanti all' Accordo
superfici oggetto di bonifica (in mq)
Accordo anno 1998
15
69.661,00
Accordo anno 2000
19
8.610,00
Accordo anno 2004 (caserme)
1
25.381,00
Accordo anno 2005
2
4.000,00
Accordo e nuovi progetti 2007
22
17.437,00
TOT BONIFICA SUPERFICI PUBBLICHE (MQ)
 
125.089,00

BONIFICA COPERTURE PUBBLICHE DAL 1998 AL 2008

Accordo di programma anno 1998

ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
CASALE MONFERRATO
23.448
ALFIANO NATTA
730
OZZANO
1.000
CONZANO
3.300
MORANO PO
2.000
OTTIGLIO
330
PONTESTURA
850
FRASSINETO PO
240
BALZOLA
1.380
TRINO
6.465
AZIENDA SANITARIA REGIONALE U.S.L.21
23.470
AZIENDA MUNICIPALIZZATA CASALESE
488
COMUNE DI GABIANO
870
CASA DI RIPOSO E RICOVERO DI CASALE M.
1.090
ENTE NAZIONALE PER LA CELLULOSA E PER LA CARTA
4.000
TOTALE MQ
69.661

Accordo di programma anno 2000

ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
CASALE MONFERRATO
272
BORGO SAN MARTINO
60
CAMAGNA
280
CAMINO
525
CELLA MONTE
329
CERRINA
326
CONIOLO
225
CONZANO
260
GIAROLE
50
ODALENGO PICCOLO
300
OZZANO MONFERRATO
780
PALAZZOLO VERCELLESE
2.010
SALA MONFERRATO
35
SOLONGHELLO
54
TERRUGGIA
236
VIGNALE MONFERRATO
30
VILLAMIROGLIO
343
VILLANOVA MONFERRATO
2.430
I.P.A.B. S.ANTONIO ABATE - TRINO
65
TOTALE MQ
8.610

Accordo di programma anno 2004

ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
MINISTERO DELLA DIFESA
25.381
TOTALE MQ
25.381

Accordo di programma anno 2005

ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
OCCIMIANO
3.550
POMARO MIONFERRATO
450
TOTALE MQ
4.000

Accordo di programma anno 2008

ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
CASALE MONFERRATO
1.900
MIRABELLO MONFERRATO
700
MOMBELLO MONFERRATO
600
MONCALVO
800
MONCESTINO
152
ODALENGO GRANDE
1.200
OLIVOLA
1.300
TICINETO
200
VILLADEATI
300
PROVINCIA DI ALESSANDRIA
3.000
TOTALE MQ
10.152


NUOVI INTERVENTI RICHIESTI NEL 2008 DI ENTI ADERENTI AGLI ACCORDI PRECEDENTI


ENTE PARTECIPANTE
METRI QUADRI
ASL
825
BALZOLA
140
BORGO SAN MARTINO
1.080
CELLA MONTE
50
GIAROLE
70
OTTIGLIO
600
OZZANO
40
PALAZZOLO
3.055
VIGNALE
400
VILLANOVA
500
CONIOLO
435
TERRUGGIA
90
TOTALE MQ
7.285

TOT BONIFICHE RICHIESTE NEL 2008: mq 17.437

* Le bonifiche previste negli accordi del 1998, 2000, 2004 sono tutte eseguite ad eccezione degli edifici dell' I.P.A.B. S. Antonio Abate di Trino e dell' Ente Nazionale Cellulosa e Carta

I fabbricati dell' ENCC sono ora a carico del C.R.A. - I.S.P. Istituto Sperimentazione per la Pioppicoltura,  che ha aggiornato il progetto e avviato la bonifica nel  2008