testata per la stampa della pagina
Casale nelle tue mani Dona il 5x1000

Tirocini retribuiti per disoccupati

E' stato pubblicato il secondo Avviso relativo ai 3.300 tirocini rivolti a disoccupati attivati, nell'ambito del progetto AMVA, da Italia Lavoro nel settore del lavoro artigianale.
 Domande entro il 28 marzo 2013.

AMVA - Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale è un Programma promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che intende promuovere l'applicazione del contratto di apprendistato, per incrementare i livelli occupazionali dei giovani nel mercato del lavoro italiano.
 
Tra le azioni previste dal progetto rientra la sperimentazione di un modello per formare giovani all'interno di "Botteghe di Mestiere", ovvero aziende o aggregati di imprese impegnate nei comparti produttivi propri della tradizione italiana, individuate mediante un avviso pubblico nel numero di 110 in altrettante province, in grado di favorire la trasmissione di competenze specialistiche verso le nuove generazioni, rafforzare l'appeal dei mestieri tradizionali, favorire il ricambio generazionale e stimolare la nascita di nuova imprenditoria, e lo sviluppo di reti su base locale, attraverso l'attivazione di percorsi sperimentali di tirocinio.

Ogni Bottega attiverà complessivamente 3 cicli di tirocini per disoccupati, per una durata complessiva di 18 mesi, con l'inserimento di 10 risorse per ciclo, per un totale di ben 3.300 stagisti (30 per le 110 province) che beneficeranno di un periodo di formazione lavoro in azienda della durata di 6 mesi con una borsa mensile di 500 Euro.
COMPARTI PRODUTTIVI
I tirocini per disoccupati o inoccupati saranno attivati nell'ambito dei comparti produttivi tessile /abbigliamento /calzaturiero, ristorazione, pasticceria, panificazione, benessere e costruzioni.

BOTTEGHE DI MESTIERE
La prima graduatoria delle aziende incluse nel programma ha individuato 51 Botteghe, così distribuite:
- 2 in Valle d'Aosta;
- 11 in Piemonte;
- 2 in Liguria;
- 8 in Lombardia;
- 1 in provincia di Trento;
- 3 in Friuli Venezia - Giulia;
- 5 in Veneto;
- 2 in Emilia - Romagna;
- 1 in Toscana;
- 6 nelle Marche;
- 1 in Umbria;
- 1 nel Lazio;
- 3 in Sardegna;
- 2 in Abruzzo;
- 3 in Puglia.
REQUISITI
I candidati devono essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell'Unione Europea o di altro Stato con regolare permesso di soggiorno, godere dei diritti civili e politici, avere un'età compresa tra i 18 e i 28 anni, avere assolto l'obbligo scolastico e trovarsi nello stato di disoccupazione o inoccupazione.
DOMANDA
Gli aspiranti tirocinanti interessati a partecipare alle attività di Bottega di Mestiere dovranno far pervenire domanda di iscrizione a Italia Lavoro, entro il 28 marzo 2013, unicamente attraverso il sistema informatico predisposto, selezionando la Bottega di interesse e registrandosi. E' possibile effettuare una sola candidatura.
PROGRAMMA
Per maggiori informazioni relative ai tirocini attivati da Italia Lavoro, vi invitiamo a visitare la pagina dedicata, dove è possibile prendere visione degli Avvisi pubblici destinati ad aziende e tirocinanti, delle graduatorie delle aziende ammesse al progetto e di modifiche e integrazioni.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario