testata per la stampa della pagina

Servizio di recupero e soccorso di gatti e cani vittime di incidenti stradali

Secondo il Nuovo Codice della strada, gli utenti della strada hanno l'obbligo di soccorrere gli animali vittime di incidenti stradali. 

COSA FARE:
L'utente della strada che vede un cane o un gatto vittima di incidente stradale deve chiamare direttamente le forze dell'Ordine (Carabinieri - Polizia - Polizia Locale), oppure l'ufficio Ambiente del Comune (in orario di apertura), che contatteranno il servizio di accalappiacani reperibile tutti i 7 giorni della settimana, 24 ore su 24.

L'animale così recuperato sarà trasferito in apposita Clinica convenzionata, che farà le opportune valutazioni e proposte di cura, da sottoporre al gestore del servizio di cattura (nel caso del Comune di Casale Monferrato è la società COSMO).

Ecco alcuni consigli per il primo soccorso: evitare di avvicinarsi e toccare l'animale incidentato se non si possiede la necessaria preparazione: l'animale sarà con ogni probabilità traumatizzato, impaurito e dolorante, pertanto toccarlo potrebbe diventare pericoloso sia per il soccorritore che per l'animale stesso, inoltre si potrebbe rischiare di aggravarne le condizioni. Evitare di trasportare di propria iniziativa il cane o gatto incidentato presso una struttura medica veterinaria: senza avere informazioni circa le eventuali convenzioni stipulate dal Comune sul cui territorio si è verificato l'incidente stradale si corre il rischio di vedersi addebitare le spese conseguenti alle cure.

Info ulteriori:

 

Ufficio Ambiente ed Ecologia

Dirigente: arch. Piercarla Coggiola

Via Mameli, 10 - piano primo
tel 0142 444211
fax 0142 444344
tutelaambiente@comune.casale-monferrato.al.it
PEC tutelaambiente@pec.comune.casale-monferrato.al.it

Orario:
dal lunedì al venerdì 10:00-12:00
mercoledì pomeriggio 14:30-16:30

 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario