testata per la stampa della pagina

SPECIALE REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016

 
 
 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
logo ministero dell'interno

In vista del referendum costituzionale previsto per il prossimo 4 dicembre, sul
portale Eligendo del Ministero dell'Interno è possibile reperire ogni informazione relativa al referendum.
Oltre al testo di legge costituzionale oggetto del quesito referendario, sono disponibili FAQ e circolari aggiornate.
Per maggiori informazioni, clicca qui



 
A partire da lunedì 21 novembre, per il ritiro della tessera elettorale o la regolarizzazione dell'indirizzo sulla stessa, l'Ufficio Elettorale sarà aperto in Via Magnocavallo, 7 (accanto all'ingresso del Comune) con i seguenti orari:
da lunedì a sabato 08,00-16,30;
venerdì 02/12 e sabato 03/12 dalle 08,00 alle 19,00
domenica 4/12 dalle 07,00 alle 23,00
Per informazioni telefonare al 0142-444255 o 0142-444322.
 
 
 
immagine farnesina

VOTO DEGLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

LEGGE 6 MAGGIO 2015 N. 52

I cittadini italiani che si trovano temporaneamente all'estero in occasione del referendum del 4 dicembre 2016, possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estera, comunicando preventivamente al Comune di iscrizione nelle liste elettorali la propria opzione, che sarà valida solo per questa consultazione elettorale. 

CHI PUO' VOTARE ALL'ESTERO PREVIA OPZIONE
Possono votare per corrispondenza - previa comunicazione della propria opzione - i cittadini italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano all'estero per un periodo di almeno tre mesi, durante il quale ha luogo la consultazione elettorale e che non siano iscritti all'AIRE.
Possono votare nella circoscrizione Estera anche i familiari conviventi che si trovano all'estero insieme ai cittadini di cui sopra.

COME PRESENTARE L'OPZIONE PER IL VOTO
L'opzione per il voto all'estero va presentata al Comune di iscrizione nelle liste elettorali entro il 2 NOVEMBRE 2016 compilando l'allegato modulo.
Il modulo debitamente compilato, firmato e con allegata copia fotostatica di valido documento di identità del sottoscrittore, può essere consegnato a mano (anche da persona diversa dall'interessato), inviato per posta, per telefax o per posta elettronica anche non certificata.

 
 
 
 
 

ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO (per elettori affetti da infermità)

ART. 1 LEGGE 27 GENNAIO 2016

CHI PUO' VOTARE A DOMICILIO
Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l'ausilio dei servizi di cui all'articolo 29 della Legge 5 Febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedire l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano.

COME PRESENTARE L'OPZIONE PER IL VOTO A DOMICILIO
Per avvalersi di tale diritto gli elettori interessati dovranno far pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione elettorale, una dichiarazione in carta libera entro il 14 Novembre 2016.
Il modello di dichiarazione sono disponibili presso l'Ufficio Elettorale del Comune o scaricabile qui di seguito:

 
 
 
 
 
 

Ufficio Elettorale

Ufficio Elettorale:
via Mameli, 10 - p.t. 
15033 Casale Monferrato AL
tel. 0142 444255 fax 0142 444291
elettorale@comune.casale-monferrato.al.it
Orari: lunedì dalle 8,15 alle 13,45 e dalle 14,45 alle 17,00
martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8,15 alle 13,45
sabato dalle 9,15 alle 11,45

 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario