testata per la stampa della pagina
un momento della visita del vice ministro albanese

Il vice ministro degli interni albanese in visita a Casale Monferrato

Si č svolta tra sabato 21 e domenica 22 gennaio la visita informale del vice ministro albanese degli interni Stefan Ēipa alla cittą di Casale Monferrato. Insieme al Console Albanese a Roma Edmond Kumaraku, il vice ministro, dopo un passaggio a Milano, ha incontrato alcuni rappresentanti della nutrita comunitą di origine albanese a Casale Monferrato nella Sala delle Lunette del Museo Civico sabato pomeriggio, accompagnato dal consigliere comunale Fitim Rapa, che ha svolto le funzioni di interprete durante la due giorni in cittą, e salutato dal sindaco Titti Palazzetti.

Domenica la delegazione č stata quindi accolta in Comune, oltre che dal sindaco Palazzetti e dal consigliere Rapa, dal vice sindaco Angelo Di Cosmo, dal presidente del Consiglio Comunale Fabio Lavagno, dagli onorevoli monferrini Cristina Bargero e Fabio Lavagno e dal consigliere provinciale Giuseppe Iurato.Il vice-ministro Ēipa si č detto favorevolmente colpito dalla storia e dall'arte della cittą, complimentandosi per la calorosa accoglienza riservatagli. 

Particolarmente apprezzato č stato il livello di integrazione raggiunto dalla nutrita comunitą albanese a Casale Monferrato, un fulgido esempio di crescita reciproca per tutti. 

«Abbiamo parlato di come stringere ulteriormente i rapporti tra di noi, magari con un gemellaggio e ricambiando la visita» ha spiegato il sindaco Palazzetti.

Nel corso del suo viaggio in Italia, Il vice-ministro Ēipa si sta dedicando in maniera particolare alle esigenze degli albanesi residenti in Italia, una comunitą numerosa ma sempre meglio inserita nel tessuto sociale.


Casale Monferrato, 22 gennaio 2017

 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario