testata per la stampa della pagina

La Fotogallery

Alcune fasi del campionatoAlcune fasi del campionatoAlcune fasi del campionato
 
Alcune fasi del campionatoAlcuni dei volontari del liceo sportivo di Casale MonferratoAlcune fasi del campionato
 

 
il manifesto ufficiale dell'iniziativa

A Casale Monferrato dal 24 al 26 febbraio i campionati italiani di scherma

Saranno ospitati a Casale Monferrato, nel Palafiere dal 24 al 26 febbraio prossimo, i Campionati Italiani di scherma di serie B1, B2 e C.

Dopo la buona esperienza maturata con gli Europei di Scherma Paralimpica del 2016, quando il Palafiere era stato in grado di ospitare atleti provenienti da tutt'Europa, la Federazione Italiana Scherma (FIS) ha individuato nella città la miglior scelta possibile per questo importante appuntamento che il Comune contribuirà ad organizzare in collaborazione con il Club Scherma Casale.

«Con grande piacere ed entusiasmo abbiamo aderito alla richiesta del Club Scherma Casale - incaricato dalla Federazione Nazionale Scherma - di organizzare nella nostra città un evento sportivo di rilevanza nazionale come questo. Casale Monferrato, anche in virtù della sua tradizione legata alla scherma, si dimostrerà il teatro ideale per la manifestazione» dichiara il vicesindaco e assessore allo sport Angelo Di Cosmo.

Nella tre giorni di competizioni saranno montate 44 pedane dedicate alle gare nella struttura del Palafiere. In città sono attesi oltre 1000 atleti, 500 tra tecnici ed organizzatori, 30 persone di staff, 60 ufficiali di gara e 600 accompagnatori al seguito: circa 3000 persone che usufruiranno delle strutture ricettive monferrine.

Maggiori dettagli sull'importante iniziativa saranno resi noti in una conferenza che il Comune convocherà di concerto con la FIS e con il Club Scherma Casale nei prossimi giorni.


Casale Monferrato, 30 gennaio 2017

 
 
 
foto di gruppo al termine della conferenza stampa

Conferenza stampa di presentazione - 20 febbraio 2017

L'evento è stato presentato ufficialmente lunedì 20 febbraio nella Sala consiliare del Comune di Casale Monferrato alla presenza del due volte campione olimpico e consigliere Fis Maurizio Randazzo.

Ad organizzare l'importante evento sportivo saranno il Comune di Casale Monferrato, il Club Scherma Casale e la Federazione Italiana Scherma. Importante sarà anche il contributo dei giovani, con gli studenti del Liceo ad indirizzo Sportivo dell'istituto Sobrero chiamati a svolgere un prezioso lavoro come volontari.

«Abbiamo accettato con entusiasmo la proposta di ospitare questo evento, Casale Monferrato accoglierà nel modo migliore gli atleti, ai casalesi rivolgo un appello a venire ad assistere alle gare» ha salutato il vicesindaco e assessore allo sport Angelo Di Cosmo.

«L'evento si inserisce nell'ampio palinsesto degli appuntamenti di "Monferrato European Community of Sport 2017", con il Monferrato ad agire come un'unica squadra. Vogliamo riportare la scherma ad essere uno dei cuori pulsanti della città» ha proseguito l'assessore alle manifestazioni e turismo Daria Carmi, annunciando come il Consorzio Mon.D.O. offrirà ad ognuna delle squadre partecipanti un pacchetto di accoglienza turistica.

 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Febbraio 2018
Valuta questo sito: Rispondi al questionario