testata per la stampa della pagina

In Comune uno sportello di consulenza gratuita per i disturbi dell'apprendimento

A partire da giovedì 25 maggio 2017 è attivo, nei locali dell'assessorato alla Pubblica Istruzione in via Mameli 14, uno sportello di consulenza gratuita dedicato ai Disturbi dell'Apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia) a cura di AID (Associazione Italiana Dislessia), la cui sezione provinciale è presieduta da Marina Brugnone.

L'istituzione di questo servizio, a disposizione di famiglie, studenti e insegnanti di tutto il territorio, risponde all'aumento di questa tipologia dei disturbi riscontrata nelle scuole.

Lo sportello può essere di supporto nell'affrontare l'iter diagnostico, la comprensione e l'accettazione della certificazione, la stesura e applicazione dei piani didattici personalizzati, la scelta degli strumenti compensativi, l'orientamento scolastico o lavorativo.

Inoltre, si cercherà di agevolare la collaborazione tra insegnanti, studenti e famiglie con l'obiettivo di favorire il successo scolastico dei ragazzi con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) nella prospettiva della loro piena realizzazione personale.

A cadenza inizialmente settimanale, lo sportello sarà seguito dall'insegnante di AID Maria Grazia Mezza il giovedì dalle 14,30 alle 16,30

Per partecipare è necessario fissare un appuntamento al numero 333 3850417.

Ulteriori informazioni possono essere trovate su www.aiditalia.org.

Casale Monferrato, 9 maggio 2017

 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario