testata per la stampa della pagina
un momento dell'incontro

La Davidia vinta dagli Assalti Frontali ha messo radici di giustizia alla scuola Iqbal Masih di Roma

Venerdì 12 maggio la band Assalti Frontali ha consegnato alla scuola elementare Iqbal Masih di Roma (Municipio V - zona Centocelle) la Davidia proveniente dal Vivaio Eternot, monumento vivo realizzato dall'artista Gea Casolaro e dedicato a Casale Monferrato, alle sue vittime e al suo impegno quotidiano nella lotta all'amianto per i quali la città è diventata un simbolo nel mondo intero.

Si tratta del Premio Eternot, assegnato per la prima volta dal Comune di Casale Monferrato in occasione della Giornata Mondiale delle Vittime dell'Amianto 2017 e riservato a tutti coloro che si siano distinti per l'impegno profuso nella cura, la ricerca, la diffusione dell'informazione, in importanti e significative azioni di bonifica, nelle battaglie sociali e legali legate ai danni causati dall'amianto. 

Gli Assalti Frontali, ricevuto il premio della città di Casale Monferrato, hanno deciso di consegnarlo alla scuola romana in quanto una delle poche ad aver affrontato la bonifica e costantemente al lavoro con problematiche legate alla salute e all'ambiente. 

Le piante sono parte del Monumento vivo e diffuso situato all'interno del Parco Eternot, ex-area della Fabbrica Eternit restituito alla città di Casale Monferrato il 10 settembre 2016 come parco pubblico.

Nei giorni scorsi, coadiuvati dai loro insegnanti, gli alunni della scuola hanno compiuto un percorso di avvicinamento alla consegna del premio e ci si auspica che le loro azioni possano essere di esempio alle altre realtà scolastiche della capitale e di tutt'Italia.

Alla cerimonia di consegna della pianta hanno partecipato, oltre a Luca Mascini degli Assalti Frontali, anche l'assessore alla Cultura del Comune di Casale Monferrato Daria Carmi, il presidente del Muncipio V Giovanni Boccuzzi e l'artista Gea Casolaro, in questi giorni presente a Roma anche con una mostra personale al MACRO - Museo di Arte Contemporanea di Roma dal titolo Con lo sguardo dell'altro

In occasione della consegna della Davidia Daria Carmi e l'Associazione Afeva hanno donato agli alunni le magliette del Parco Eternot e il libro Attenti al Polverino di Assunta Prato, una favola scritta e pensata appositamente per affrontare il tema-amianto con i più piccoli.

 
 
 

Comunicato stampa

 
 

Fotogallery

 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario