testata per la stampa della pagina
un momento dell'incontro

I lavori del Tavolo contro la Violenza sulle donne

Ieri, martedì 21 novembre 2017, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, si è riunita una delegazione ristretta del Tavolo Territoriale contro la violenza sulle donne.

Il Tavolo esteso aveva iniziato il suo lavoro il 7 novembre e ora, settore per settore, si approfondisce la sua opera attraverso protocolli che porteranno a un documento comune che, partendo da intenti condivisi, esamini le criticità dei vari settori e, infine, in un'ottica di grande collaborazione, dia le giuste indicazioni a donne e minori che subiscono molestie, stalking e non solo. 

L'assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Casale Monferrato ha ritenuto giusto convocare i principali attori che agiscono sul territorio a difesa dei più deboli, in questo caso delle donne, a partire dalle forze dell'ordine: Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale ma anche i servizi ospedalieri, i servizi assistenziali, l'ordine degli avvocati, le associazioni che operano sul territorio, la Consulta delle Donne, i rappresentanti dei comuni del circondario inseriti nel Distretto Socio Sanitario per creare una rete di alloggi emergenziali.

«In questo modo si eviterà la dispersione delle forze, convogliandole in un unico senso, con tutti agenti già attivi sul territorio» commenta l'assessore alle pari opportunità Ornella Caprioglio.    


Casale Monferrato, 22 novembre 2017

 
 
 
 
Ultima Modifica: 23 Novembre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario