testata per la stampa della pagina

Infrazioni al Codice della Strada - Opposizione al Giudice di Pace

Il trasgressore, il proprietario del veicolo o gli altri soggetti indicati nell'art. 196 Codice della Strada, entro 30 giorni dalla contestazione o dalla notificazione, qualora non sia stato effettuato il pagamento della sanzione e non dia stato proposto ricorso al Prefetto, possono proporre ricorso al Giudice di Pace di Casale Monferrato, con sede in via della Provvidenza n. 7. - Tel. Cancelleria Civile 0142-452.225.

Per presentare l'opposizione è necessario versare una somma a titolo di contributo unificato che, per cause con valore fino ad € 1.000,33, ad oggi è pari ad € 43,00.

Il Giudice di Pace, esaminata l'opposizione, fissa udienza per la comparizione delle parti.
Per presentare opposizione al Giudice di Pace non è necessario essere difesi da un avvocato.

L'opposizione va presentata entro il termine perentorio di 30 (trenta) giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale che si intende opporre.


N.B. Qualora nei termini previsti non siano stati proposti il ricorso o l'opposizione e non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta, il verbale costituisce titolo esecutivo per una somma pari alla metà del massimo della sanzione amministrativa (prevista da legge) edittale e per le spese di procedimento.

 
 
 

Ufficio Polizia Locale

Dirigente: ing. Roberto Martinotti
Comandante f.f.: commissario Vittorio Pugno

Via della Provvidenza, 7 - piano terra 
tel 0142 444420 - 0142 452516
fax 0142 444433 
polizialocale@comune.casale-monferrato.al.it
PEC: polizmun@pec.comune.casale-monferrato.al.it

Orario apertura al pubblico:
dal martedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00
Chiuso lunedì, domenica e festivi infrasettimanali

Orario per informazioni telefoniche:
dal lunedì al venerdì dalle ore 7:00 alle ore 20:00
sabato dalle ore 8:00 alle ore 19:00

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 20 Febbraio 2018
Valuta questo sito: Rispondi al questionario