testata per la stampa della pagina
il vice sindaco e un agente davanti a un velo ok

Nuovi "VeloOk" installati in città

Dopo i positivi riscontri in termini di riduzione delle velocità e di sinistri stradali registrati nelle frazioni di Casale Popolo, Roncaglia e Terranova, il 19 aprile 2018 sono stati installati nella frazione di San Germano e in strada Vecchia Vercelli altri 10 dispositivi VeloOk atti al contenimento dell'apparecchiatura per il controllo elettronico della velocità.

Il sistema di box in serie incide sulla psicologia dell'automobilista, inducendolo a rallentare. Tale comportamento, ripetuto nel tempo, si trasforma in abitudine con conseguente calo delle velocità e conseguente aumento della sicurezza reale e percepita, anche in assenza di sanzioni che, in ogni caso, verranno comminate se rilevate dalla strumentazione per il rilevamento elettronico della velocità impiegata a rotazione, all'interno dei box.

I contenitori sono realizzati in materiale plastico e grazie alle loro caratteristiche progettuali, garantiscono standard di sicurezza elevati: in caso di impatto dovuto alla fuoriuscita di strada di veicoli / motoveicoli, tali dispositivi si scompongono in due parti offrendo una minore resistenza rispetto ad armadietti blindati utilizzati in altre città. 

L'implementazione dei VeloOk è stata possibile grazie all'utilizzo dei proventi derivanti dalle sanzioni del codice della strada così come previsto dall'art. 208 del Codice della Strada.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 02 Maggio 2018
Valuta questo sito: Rispondi al questionario