testata per la stampa della pagina

ISEE

Per la richiesta di prestazioni assistenziali legate al reddito o di servizi di pubblica utilità è prevista la valutazione della situazione economica del richiedente, con riferimento al suo nucleo familiare: a tal fine sono calcolati due indici: l'ISE (indicatore della situazione economica) e l'ISEE (indicatore della situazione economica equivalente).
 
Il Comune, in attuazione di quanto disposto dalla normativa statale, ha stabilito l'applicazione delle tariffe della mensa scolastica per i residenti sulla base dell'ISEE dei richiedenti.
Inoltre L'iSEE è richiesto per la presentazione di alcune domande per servizi quali i buoni libro, la borsa di studio, ecc.

NOVITA' NUOVO ISEE DALL' 01/01/2015

L'Ise (indicatore della situazione economica) e l'Isee (indicatore della situazione economica equivalente) sono parametri che attestano la situazione economica del richiedente, utilizzati da Enti o da Istituzioni (ospedali pubblici, Asl, scuole, università ecc.) che concedono prestazioni assistenziali o servizi di pubblica utilità.

A partire dal 01 Gennaio 2015 sono variati i criteri di valutazione del reddito e del patrimonio ed è stato rafforzato il sistema dei controlli sulle dichiarazioni presentate, in modo da garantire maggior equità nella concessione delle agevolazioni.

Le principali novità introdotte sono:
- MINORE AUTOCERTIFICAZIONE: molti dati reddituali sono attinti direttamente dagli archivi dell'Agenzia delle Entrate e dell'INPS;
- DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) MODULARE: all'interno della dichiarazione sono diversi modelli, da utilizzare in funzione della prestazione che si intende richiedere e delle caratteristiche del nucleo familiare. E' sufficiente compilare il soli dati applicabili alla propria situazione.Nello specifico, sono presenti tre dipi di dichiarazione:
1. DSU MINI - Consente di calcolare l'ISEE Ordinario, valevole per la maggior parte delle prestazioni sociali agevolate;
2. DSU INTEGRALE - da compilare nel caso si richiedano prestazioni relative al diritto allo studio universitario oppure prestazioni socio-sanitarie. E' inoltre da utilizzare qualora siano presenti particolari situazioni familiari (ad es. disabilità, genitori non coniugati e non  conviventi tra di loro);
3. DSU ISEE CORRENTE - da compilare in caso di significative variazioni della situazione lavorativa di uno o più componenti il nucleo familiare rispetto la DSU già presentata. Ha validità di due mesi dalla presentazione della DSU.

La DSU può essere presentata direttamente all'Ente che fornisce al prestazione sociale agevolata, oppure al Comune, ad un centro di assistenza fiscale (CAF) o alla sede INPS presente sul territorio. Il richiedente può inoltre presentare la dichiarazione direttamente all'INPS in via telematica, collegandosi al sito dell'Inps ed accedendo nell'apposita sezione utilizzando il PIN dispositivo rilasciato dall'INPS. 
Il conteggio dell'ISEE viene reso disponibile entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta ed ha validità fino al 15 gennaio dell'anno successivo.

Per saperne di più, per scaricare la modulistica o per effettuare direttamente la compilazione dell'ISEE on-line, visita l'apposita sezione sul sito dell'Inps

A COSA SERVE

Il valore dell'ISEE per ogni nucleo familiare verra' utilizzato per l'assegnazione della fascia tariffaria (mensa e asilo nido) e per il riconoscimento del diritto a:

- assegno di maternità
- assegno del nucleo familiare
- borsa di studio
- buono libri
- esenzione Ticket
- mensa scolastica
- tasse universitarie


NB: L'Amministrazione Comunale può effettuare controlli sul contenuto delle dichiarazioni, nei modi e nelle forme previste dalla normativa. In caso di false dichiarazioni il cittadino, oltre a perdere il beneficio acquisito in base a quanto dichiarato, potrà incorrere nella violazione di norme penali.


DOCUMENTAZIONE

 

INFORMAZIONI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI sull'ISEE si puo' contattare L'Ufficio Relazioni con il Pubblico- Via Mameli, 21 - 15033 Casale Monferrato - AL - tel. 0142 444339; fax 0142 444349; urp@comune.casale-monferrato.al.it. oppure visitare il sito internet: www.inps.it.

 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario