testata per la stampa della pagina

Un libro per la biblioteca 2017/2018

L'evento conclusivo

un momento della presentazione

Vivace e allegra conclusione tra la giovane autrice Martina Orsi, alla sua prima pubblicazione, e gli alunni delle Scuole Primarie della città che si sono incontrati nella Sala delle Lunette del Museo Civico a conclusione del progetto per a.s. 2017/2018 Un libro per la biblioteca, promosso dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione.

Gli incontri si sono alternati con letture e racconti dell'autrice e le domande sul personaggio Teo, orso bibliotecario, goloso di cioccolata calda nel bosco delle Millefoglie, sulla nascita del libro, sulle bellissime immagini fatte dall'illustratrice Elisa Paganelli che hanno dato vita al bosco e a Teo, rappresentando perfettamente il racconto.

In trasferta con l'Autrice, proveniente da Fiorano (Modena) il pupazzo della gufetta Lola, altro personaggio del racconto, il diario segreto dell'autrice e  un piccolo innaffiatoio.

Svelato al piccolo pubblico e alle insegnanti come è nata la storia di Teo, dalla passione per la lettura e l'assidua frequenza in  biblioteca. Prima per lo studio e successivamente come posto di lavoro in veste di bibliotecaria.

La passione sin da piccola per la lettura, come la piccola Matilde di Roald Dahl, uno dei libri preferiti dalla Orsi,  il sogno (confidato al personale diario segreto) di diventare un giorno scrittrice di storie per bambini, e la decisione di inviare la storia all'editore. Finalmente, dopo lunghi mesi d'attesa la risposta dell'editore: «Cara Martina la tua storia diventerà un libro».

Ecco realizzarsi i sogni! Storia nella storia, tanto piaciuta anche ai bambini delle scuole di Casale Monferrato che l'hanno messa al 1° posto tra tutte quelle proposte per l'iniziativa.

 
 

Presentazione

la copertina del libro

Mercoledì 23 maggio e venerdì 1° giugno 2018 ci sarà la parte conclusiva del progetto Un libro per la biblioteca 2017/2018 che vede coinvolte le classi Primarie 1^ e 2^ della città che anche quest'anno hanno partecipato al progetto leggendo i libri proposti per l'iniziativa e votando il titolo e autore preferito.

Ecco la rosa di libri proposti: Teo il Bibliotecorso dell'autrice Martina Orsi C.E. Edizioni EL e stato quello più votato dai bambini, a seguire e molto piaciuti Due orsetti in fuga di Teresa Buongiorno C.E. Piemme, Johnny il camaleonte di Nicola Lucchi C.E. Edizioni EL, Una nuvola drago di Guido Quarzo C.E. Leone Verde, Camilla e i calzini sperduti di Anna Lavatelli C.E. Coccolebooks.

Complessivamente saranno 350 i bambini che parteciperanno con le loro insegnanti all'incontro fissato nei due giorni presso la Sala delle Lunette del Museo per conversare con la giovane autrice e ...Teo orso bibliotecario e golosone, nel bosco delle Millefoglie.

Per l'autrice origìnaria di Fiorano in provincia di Modena è la sua prima opera letteraria ed esercita la professione di bibliotecaria, occupandosi principalmente di progetti con le scuole e letture animate.

Questi titoli e tanti altri per ogni età sono in mostra con tutte le novità librarie 2017/2018 in Biblioteca Ragazzi al Castello per soddisfare la curiosità di lettura per tutti i piccoli lettori.

Gli orari della biblioteca ragazzi e della mostra saranno fino al 31/5 dal martedì al venerdì dalle 15 alle 18  e sabato dalle 9 alle 12, lunedì chiusura per l'intero giorno.Dal 1/6 con il seguente orario estivo, dalle 10 alle 12 ed anche al pomeriggio dalle 15 alle 18 dal martedì al venerdì,  resterà chiusa al sabato matt e lunedì per l'intero giorno.

 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 12 Giugno 2018