testata per la stampa della pagina
foto di gruppo durante la conferenza stampa

Bottigliette d'acqua per pulire la pipì dei cani

Oggi, mercoledì 3 aprile 2019, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, sono state illustrate le nuove disposizioni igienico sanitarie nell'ambito delle iniziative promosse per la tutela del decoro urbano dalle deiezioni canine.

L'Amministrazione, rispondendo ai disagi ripetutamente segnalati dalla cittadinanza, emetterà una apposita ordinanza che imporrà ai possessori dei cani l'uso di bottigliette d'acqua per il lavaggio dell'area sulla quale gli animali avranno urinato.

I proprietari quindi oltre alla paletta e al sacchetto per smaltire le deiezioni di tipo solido, saranno chiamati a utilizzare acqua per pulire dove l'animale avrà urinato. Una disposizione analoga è già stata adottata in diverse città del Nord-Ovest e mira a contrastare i disagi anche da un punto di vista igienico sanitario.

Prima dell'entrata in vigore del provvedimento, prevista per maggio, verrà condotta una campagna di sensibilizzazione e informazione a cura della Polizia Locale e in collaborazione con le Guardie Ambientali d'Italia (sezione di Casale Monferrato) e gli Ispettori Ambientali in divisa del Comune (Progetto Decoro Urbano).


Casale Monferrato, 3 aprile 2019

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 15 Aprile 2019
Valuta questo sito: Rispondi al questionario