testata per la stampa della pagina

Paraboloide

L'area in esame č attraversata da una direttrice ideale che congiunge due polmoni verdi della cittą: a nord i Giardini Pubblici, compresi tra Viale Bistolfi, Viale Beretta, Via Coito e dalla linea ferroviaria; a sud quello della Cittadella.
La struttura portante č costituita da una maglia reticolare di modularitą rigorosa, immediatamente leggibile all'esterno nella ripetitivitą seriale ed armonica delle volte a botte e dei sovrastanti sheds (per i fronti sud e nord) e delle travi traforate (per le altre due fronti).
Il Paraboloide, edificio di vera archeologia industriale, č di grande interesse, in quanto rappresenta un'idea progettuale arditissima per l'epoca di costruzione ed estremamente razionale, progettata e studiata con il puro obiettivo della sua massima funzionalitą.
Le strutture in c.a. a vista, la copertura stessa in c.a. denunciano la prepotente intenzione di dichiarare la propria vocazione: deposito clinker per un'azienda cementiera. 

 

Ubicazione
Via Visconti

Geolocalizzazione
45.130496, 8.454988

Superficie territoriale
mq 1.173

Dati catastali
Catasto fabbricati
Fg. 36 parte n° 5015 sub. 5

Provenienza
Atto Rep. n° 2769 del 23/12/2013
rogito Segretario comunale

 


Destinazione urbanistica

Bsr: Parti del territorio come definite dal D.M. 2.4.1968 n.1444 art.2, comma primo, lettera B, con preminente destinazione a pubblici servizi afferenti la residenza

 

Galleria immagini

 

Planimetria

 

Scheda dettaglio e ipotesi di utilizzo

a cura di: arch. Daniele Digregorio

 

Link

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 07 Novembre 2019
Valuta questo sito: Rispondi al questionario