testata per la stampa della pagina
.

Istituto Superiore "Leardi"

 

don Ernesto Camurati - Targa

 
 

foto di don ernesto camurati

VIA DON ERNESTO CAMURATI

don Ernesto Camurati
(San Salvatore Monferrato, 1898 - Villadeati, 1944)
Parroco di Villadeati

Accusato di avere contatti con i partigiani, venne condannato alla fucilazione dai nazifascisti insieme ad altri nove uomini catturati a Villadeati per rappresaglia nel corso di un rastrellamento. Don Camurati offrì la sua vita in cambio della libertà per gli altri ostaggi, tutti padri di famiglia, ma la sua richiesta non venne accolta: i dieci ostaggi vennero fucilati con una raffica di mitraglia il 9 ottobre 1944. Don Camurati non morì subito e venne finito con due colpi di pistola alla nuca, accompagnati dall'atroce frase "Il Pastore è duro a morire". Cadde stringendo al petto il breviario trapassato dalle pallottole. Per la strage dell'ottobre 1944  il Comune di Villadeati è stato insignito della Medaglia d'Argento al Valore Civile.

 

 

Il testo è stato redatto dalla classe IV B Amministrazione finanziaria e marketing - Istituto Superiore Leardi - Anno Scolastico 2017 / 2018

 
 

La targa

 
 

Dove si trova

 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 19 Novembre 2018