testata per la stampa della pagina
.

Istituto Superiore "Balbo"

 

Giovanni Lanza - Targa

 
 

monumento a giovanni lanza

MONUMENTO A GIOVANNI LANZA

Giovanni Lanza
Monumento di Odoardo Tabacchi (1831 - 1905) eretto nel 1887

Il monumento all'unico casalese Presidente del Consiglio è composto da due statue: in alto, lo statista; in basso, la virtù della Fortezza munita di stilo e scudo con inciso il motto Frangar non flectar. Sulla faccia destra del dado vi è un altorilievo che ricorda Roma nel 1870; sul lato opposto, la Casale del Congresso Agrario del 1847; sotto lo stemma di Casa Savoia si legge: A Giovanni Lanza - l'Italia - MDCCCLXXXVII; al lato opposto: Spese la vita - Per l'unità d'Italia - Il 20 Settembre 1870 - Primo Ministro - di - Vittorio Emanuele II - Rivendicò Roma. Il monumento fu realizzato con il contributo finanziario di molte città italiane. Fu solennemente inaugurato il  23 ottobre 1887, con quelli dedicati a Urbano Rattazzi e a Filippo Mellana. 

Caratteristiche tecniche: Base, basamento e dado sono in granito rosso di Baveno; le statue, in bronzo. La base, ottagonale, misura m. 3.50 di lato; complessivamente, il monumento misura m. 9.85  in altezza; la sola statua, m. 3.15.

 

 

Il testo è stato redatto dalla classe I A Liceo Classico dell'Istituto Superiore "Balbo" - Anno Scolastico 2017 / 2018

 
 

La targa

 
 

Dove si trova

 
 
 
 
Ultima Modifica: 17 Luglio 2018