testata per la stampa della pagina
.

Istituto Superiore "Sobrero"

 

Ascanio Sobrero - Targa

 
 

ritratto di ascanio sobrero

VIA ASCANIO SOBRERO

Ascanio Sobrero
(Casale Monferrato, 12 ottobre 1812 - Torino, 26 maggio 1888)
chimico e medico

Nel 1833 si laure˛ in Medicina e Chirurgia presso l'UniversitÓ degli studi di Torino. Appassionatosi alla chimica, nel 1840 si rec˛ a Parigi presso il laboratorio di Pelouze dove svilupp˛ ricerche sull'azione dell'acido nitrico sulle sostanze organiche e sugli effetti esplosivi che ne derivavano. Dal 1843 lavor˛ con Liebig a Giessen: isol˛ il guaiacolo e scoprý la nitromannite, un nuovo esplosivo particolarmente stabile.In questo periodo furono numerose le sue scoperte in campo chimico, ma il nome di Sobrero Ŕ legato principalmente alla nitroglicerina che scoprý a Torino nel 1847, dando inizio ad una nuova era dell'industria degli esplosivi.
A lui si devono anche i principi attivi di diversi farmaci tra i quali il sobrerolo che da lui prende il nome.
"Ascanio Sobrero unisce la chimica del passato con le prospettive del futuro". 

 

 

Il testo Ŕ stato redatto dalla classe II A del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate - Istituto Superiore Sobrero - Anno Scolastico 2016 / 2017

 
 

La targa

 
 

Dove si trova

 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 19 Novembre 2018