testata per la stampa della pagina

Anche Casale Monferrato partecipa al concorso internazionale Wiki Loves Monuments

Palazzo San Giorgio
Soffitto della Sala consiliare di Palazzo San Giorgio

Il Comune di Casale Monferrato partecipa al concorso fotografico indetto da Wiki Loves Monuments - autorizzando di fatto la riproduzione di immagini fotografiche di beni monumentali al fine di promuovere il turismo e di tutelare la libera cultura.
Il concorso di fotografia Wiki Loves Monuments - nato nel 2010 in Olanda e giunto alla sua II edizione in Italia - è promosso e coordinato da Wikimedia Italia, associazione di promozione sociale finalizzata alla diffusione della libera conoscenza. L'idea di liberare i monumenti nasce dal desiderio di documentare, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale italiano il quale senza espressa autorizzazione degli Enti territoriali, non gode dei diritti Creative Commons CC-BY-SA (Legge Urbani D.lgs 42/2004).
Per partecipare è necessario caricare le fotografie sul sito , inserendo il codice identificativo del monumento rintracciabile sulla lista apposita (nella regione di interesse). Durante la prima fase verranno selezionate dieci opere più meritevoli che verranno giudicate successivamente a livello internazionale.
Ogni immagine farà parte dell'ampio bacino di Wikipedia Commons, banca dati multimediale di Wikipedia.
 
N.B.: è possibile caricare immagini dei monumenti inclusi nella lista, di cui si è già in possesso.

I monumenti previsti per Casale sono solo quelli di proprietà comunale:
 
- Castello del Monferrato
- I palazzi municipali Gozani di San Giorgio e Magnocavalli
- Complesso di Santa Croce - Museo civico
- Teatro Municipale
- Monumento ai Caduti (giardini di viale Bistolfi)
- Torre Civica
- Biblioteca Civica "Canna"
- P.zza Mazzini e monumento equestre
- Cimitero (tombe monumentali)
 

 

 
 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017