testata per la stampa della pagina
.

Istituto Superiore "Balbo"

 

Brigata Casale - Targa

 
 

immagine tratta da www.cadutigrandeguerra.it
immagine tratta da www.cadutigrandeguerra.it

PIAZZA BRIGATA CASALE

Brigata Casale

Nel 1831 il Reggimento Monferrato, attivo sin dal XVII secolo, fu diviso in due unità gemelle: il 1° e il 2° Reggimento "Brigata Casale", diventati 11° e  12° Reggimento nel 1939. La Brigata Casale combatté nelle Guerre d'Indipendenza e nella Guerra di Crimea. Durante la Prima Guerra Mondiale si distinse nella Battaglia di Podgora (o del Calvario), la collina-caposaldo fortificata dagli austriaci a difesa di Gorizia. La battaglia-assedio durò, con gravi perdite da ambo le parti, dal giugno 1915 all'agosto 1916, quando Gorizia fu liberata. Per gli atti di eroismo compiuti la Brigata ottenne la Medaglia d'oro al Valor Militare e i suoi fanti furono detti Diavoli Gialli o Gialli del Calvario. In seguito prese parte alla 7ª, 8ª e 9ª Battaglia dell'Isonzo. Partecipò alla Guerra d'Etiopia (1935) e alla Seconda Guerra Mondiale nella Campagna di Grecia. Smobilitata nel 1943 per effetto dell'armistizio e ricostituita nel 1958 come 11° Reggimento Fanteria Casale dell'Esercito Italiano, venne definitivamente sciolta nel 1999 a Casale Monferrato, sua ultima sede di stanza. 

 

 

Il testo è stato redatto dalla classe V C Liceo Linguistico, dell'Istituto Superiore "Balbo" plesso "Balbo" - Anno Scolastico 2018 / 2019

 
 

La targa

 
 

Dove si trova

 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 20 Novembre 2018