testata per la stampa della pagina

Che resta / Was Bleibt / Quello che rimane

Castello del Monferrato - piazza Castello
Sale del secondo piano
Dal 17 febbraio al 2 aprile 2018
sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19
giorni infrasettimanali su appuntamento al 0142 444330
Inaugurazione sabato 17 febbraio 2018 - ore 17,00
Ingresso gratuito

Che resta / Was Bleibt / Quello che rimane
Si tratta di un percorso espositivo di arte contemporanea curato da Peter Assmann e Renata Casarin, direttore e vice di Palazzo Ducale con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura. Si tratta di un progetto condiviso, oltre che con l'importante realtÓ museale mantovana, anche con la Galleria di arte contemporanea Schlo▀ Parz di GriesKirchen (Austria). Saranno esposte opere di cinque artisti appartenenti alla cosiddetta Nuova Scuola di Lipsia: Laura Eckert, Rayk Goetze, Aris Kalaizis, Annette Schr÷ter e Sebastian Speckmanna, tutti esponenti della "Narrazione viva". Lo stesso materiale espositivo era stato presentato nella Galleria di Palazzo Ducale Mantova lo scorso autunno ed Ŕ attualmente esposto alla Galleria Schlo▀ Parz di GriesKirchen.


-------------------------------
La collaborazione tra il Comune di Casale Monferrato e il Complesso Museale di Palazzo Ducale di Mantova si consolida e prosegue con due mostre-evento che verranno inaugurate sabato 17 febbraio alle ore 17 nelle sale del secondo piano del Castello del Monferrato: Che resta / Was Bleibt / Quello che rimane e Casale Monferrato, la Piazzaforte Europea del Rinascimento.
Il positivo rapporto con Mantova, cementato dalla storia ma proseguito oggi con una proficua collaborazione culturale Ŕ uno dei punti trattati nel dossier di candidatura di Casale Monferrato a Capitale Italiana della Cultura 2020 che ha permesso alla cittÓ di approdare nella rosa ristretta delle dieci finaliste. 
Le due mostre saranno le prime iniziative a fregiarsi del logo Casale Capitale Italiana della Cultura 2020 top ten.

 
 
 

Fotogallery

 
 
 
 
 
 
 
 
 










 
 
 
Ultima Modifica: 26 Febbraio 2018