testata per la stampa della pagina
palazzetti

Titti Palazzetti: «Sarò il Sindaco di tutti»

«Sarò il Sindaco di tutti». Con queste parole il neo sindaco di Casale Monferrato, Titti Palazzetti, si è presentata ieri pomeriggio, 9 giugno, in Sala Consiliare. L'occasione è stata la proclamazione ufficiale da parte dell'Ufficio elettorale centrale, presieduto da Paolo Bargero del Tribunale di Vercelli.

«Da domani mattina, martedì 10, mi metterò subito al lavoro - ha proseguito Titti Palazzetti - Incontrerò i dirigenti e mi impegnerò per nominare gli assessori che mi accompagneranno in questa legislatura. Ci sono molte cose in agenda e un programma da attuare che condivideremo, all'insegna della trasparenza, con l'intera città».

A salutare il nuovo sindaco di Casale Monferrato molti dei nuovi consiglieri comunali di maggioranza, che hanno voluto, al termine della cerimonia, posare per una fotografia con Titti Palazzetti davanti al Gonfalone del Comune.

Dall'atto di proclamazione, il neo sindaco è ufficialmente insediato a Palazzo San Giorgio, portandolo a svolgere i primi adempimenti: entro tre giorni proclamazione degli eletti e pubblicazione dei risultati elettorali, entro dieci giorni convocazione del primo Consiglio comunale (che dovrà tenersi entro dieci giorni dalla convocazione), durante il quale deve dare notizia della composizione della nuova Giunta.

Giunta comunale che, con le ultime riforme, potrà essere composta da un massimo di sette assessori, di cui quattro di un sesso e tre dell'altro.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 26 Ottobre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario