1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
Comune di Casale Monferrato
  1. Home page del sito
  2. Vai alla mappa del sito
  3. Versione stampabile della pagina

Contenuto della pagina


ULTIM'ORA: GIOVEDÌ 27 APRILE CONCERTO GRATUITO IN PIAZZA CASTELLO DI ERMAL META
(per saperne di più clicca qui)


un momento della conferenza stampa di presentazione

Il 28 aprile 2017 si celebra la Giornata Mondiale delle Vittime dell'Amianto

Il 28 aprile sarà la Giornata Mondiale delle Vittime dell'Amianto. A Casale Monferrato, città leader nella lotta alla fibra-killer, sono previsti molti appuntamenti per celebrare la ricorrenza. La presentazione è avvenuta oggi, martedì 18 aprile, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale.

Il primo evento è in programma per giovedì 27 aprile alle ore 17,00. Alla libreria Labirinto di via Benvenuto Sangiorgio sarà presentato il libro Sembrava nevicasse. La Eternit di Casale Monferrato e la Fibronit di Broni. Due comunità di fronte all'amianto di Bruno Ziglioli. L'autore dialogherà con il pubblico e con i professori Gianni Abbate e Pietro Gallo.

Il giorno successivo, venerdì 28, Giornata Mondiale delle Vittime dell'Amianto, a cura di Afeva e di Cgil Cisl e Uil, al Teatro Municipale, a partire dalle ore 9,00, avrà luogo Per non dimenticare

In apertura di mattinata ci saranno gli interventi musicali degli alunni della Scuola Media Trevigi, il saluto delle autorità e del presidente di Afeva Giuliana Busto  e, a seguire, gli interventi dei segretari sindacali provinciali Tonino Paparatto, Sergio Didier e Aldo Gregori.

Dopo la proiezione di alcuni filmati storici, si ascolteranno le testimonianze, intervallate da brani musicali di Massimiliano Limonetti, di Mauro Patrucco, Italo Ferrero, Giovanni Cappa, Daniela Degiovanni, Assunta Prato e sarà visionato un filmato a cura di Marco Balestra.

Alle ore 11,20 quindi, l'assessore alla Cultura Daria Carmi proclamerà i vincitori del Premio Vivaio Eternot.

Dopo le conclusioni, a cura del sindaco Titti Palazzetti, la manifestazione si sposterà al Parco Eternot per l'inaugurazione, alle ore 11,45 della targa Vittime dell'Amianto e la posa di una corona da parte del Comune in memoria delle vittime.

Successivamente al parco, alle ore 18,00, verrà quindi celebrata una messa dedicata a tutte le vittime dell'amianto.

Sempre il 28 aprile, al Castello del Monferrato, dalle ore 11,00 alle 17,00, si svolgerà il seminario ad invito Tour delle buone pratiche - città amianto zero organizzato da Anci, Arpa Piemonte, Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente, Comune di Casale Monferrato e Regione Piemonte, al quale parteciperanno rappresentanti di diverse città, Arpa e Regioni italiane, al fine di impostare il lavoro per l'avvio del tour di formazione in materia di amianto e bonifiche che partirà nei prossimi mesi facendo tappa in diversi Comuni, del nord, centro e sud Italia.

Ancora, alle ore 21,00 di venerdì 28 aprile, al Salone Tartara, all'interno del Mercato Pavia in piazza Castello, verrà proiettato gratuitamente il documentario AsbeSchool - stop amianto a scuola realizzato, dopo due anni di ricerche e di indagini, dalla giornalista Stefania Divertito e con la regia di Luca Signorelli.

Il Parco Eternot sarà protagonista anche della giornata di sabato 29 quando, Legambiente, il presidio di Libera con il Comune e Afeva organizzano l'evento Vita a impatto zero dedicato ai ragazzi delle scuole superiori. Nel parco inaugurato nello scorso mese di settembre, dalle ore 9,00 si svolgeranno workshops dedicati a svariate tematiche i cui risultati saranno esposti dalle ore 11,20 prima delle conclusioni affidate al magistrato Giancarlo Caselli e al Presidente di Legambiente Lombardia e membro della Segreteria Nazionale Barbara Meggetto

A maggio, infine, a Torino verrà inaugurato, a cura del Politecnico, il percorso espositivo Le Vie dell'Amianto, al cui interno sono previsti tanti appuntamenti di approfondimento che saranno presentati più avanti.