testata per la stampa della pagina

Attacco informatico alla piattaforma Filo Diretto

Nella giornata di ieri, sabato 4 novembre 2017, alle ore 6:20, i server della società Gastone CRM, che fornisce al Comune di Casale Monferrato il servizio di Filo Diretto hanno subito un attacco informatico.
Prontamente la Società ha chiuso la falla e temporaneamente sospeso il servizio al fine di permettere le verifiche tecniche e l'intervento della Polizia Postale. Il Comune di Casale Monferrato si è rivolto alle autorità per far luce sulla questione e ha chiesto dettagliate spiegazioni all'azienda sull'accaduto. Per ora è possibile dire con certezza che il sito del Comune di Casale Monferrato è sicuro non essendo il fulcro delle attenzioni "criminose" e che, come comunicato dalla Gastone CRM, nessuna informazione personale dei nostri cittadini è stata sottratta. A tal proposito pubblichiamo la comunicazione della società.


ATTACCO INFORMATICO. DATI SENSIBILI DEI CITTADINI NON SONO STATI RAGGIUNTI

COLLECCHIO, 4 novembre 2017 - Nella mattinata di oggi la nostra Piattaforma è stata nuovamente attaccata da criminali informatici. Sono stati inviati un cospicuo numero di mail e di sms. Contrariamente a quanto scritto nei messaggi - scritti volutamente per creare il massimo panico - i dati sensibili dei cittadini e le password personali di accesso al sistema non sono state minimamente toccate perché non accessibili in quanto criptate. Come da precedente analisi da parte delle società di sicurezza informatica da noi incaricate e, in base a quanto sta emergendo dai nostri primi riscontri, non si tratta  di un "attacco hacker". Quello odierno e i precedenti sono azioni premeditate di un gruppo criminale che punta al sabotaggio industriale e a danneggiare le pubbliche amministrazioni.Abbiamo pertanto provveduto a spegnere temporaneamente i server che inviano le comunicazioni. Ribadiamo che quello che scrivono nei loro messaggi non corrisponde al vero. Tutte le password sono criptate, non sono "in chiaro" e non sono accessibili. Una modalità d'azione, questa, che è chiaramente un atto di intimidazione e che si concretezza con l'unica cosa che gli accessi illegali riescono a fare, ovvero comunicazioni massive indistinte. Il prima possibile, le società che ci stanno seguendo ci invieranno una relazione che vi trasmetteremo. 
Graziano Bitetti
CEO Gastone CRM Italia


Non appena l'applicazione sarà riattivata la ditta invierà a tutti gli iscritti al servizio dettagliate spiegazioni sull'accaduto.

 
 
 
 
Ultima Modifica: 09 Novembre 2017
Valuta questo sito: Rispondi al questionario