testata per la stampa della pagina

Le iniziative per l'8 marzo in città

Sono diverse le iniziative in programma in città per venerdì 8 marzo 2019, in occasione della Giornata Internazionale della donna.

Alle ore 16,30 nel cortile di Palazzo Langosco (Via Cavour, 5 - Via Corte d'Appello, 12) il sindaco Titti Palazzetti inaugurerà una targa marmorea in ricordo delle vittime di femminicidio. 

A seguire, negli attigui locali della Biblioteca, si terrà il primo incontro del ciclo Caffè Letterario a cura dell'assessorato alle Pari Opportunità e della Consulta delle Donne di Casale Monferrato, in collaborazione con la Biblioteca e con il Presidio Soci Nova Coop di Casale Monferrato. L'evento vedrà protagoniste Laura Bertola e Luigina Groppo, introdotte e coordinate dall'Assessore Ornella Caprioglio.

Alle ore 17,30 nella Manica Lunga del Castello del Monferrato, a cura del Circolo Culturale Piero Ravasenga, sarà inaugurata la ventiduesima edizione della rassegna Donna in Arte, collettiva patrocinata dall'assessorato alla Cultura e Manifestazioni. La mostra, a ingresso gratuito, resterà aperta fino a domenica 17 marzo nei seguenti orari: venerdì 8 dalle ore 16 alle ore 19; sabato 9 e 16 - domenica 10 e 17 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

In serata, alle ore 21, al Teatro Municipale, si terrà, in collaborazione con l'associazione Albero di Valentina Onlus, lo spettacolo Il fondo del Bicchiere, una pièce teatrale con musica dal vivo, dove prosa e danza si fondono per trattare il delicato tema della violenza sulle donne. Lo spettacolo nasce da un'idea di Giada Guerci, che creò uno spettacolo interamente di danza nel 2014, allora con il titolo "Sogno parallelo".


Casale Monferrato, 4 marzo 2019

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 11 Marzo 2019
Valuta questo sito: Rispondi al questionario