testata per la stampa della pagina
Casale nelle tue mani Dona il 5x1000
il sindaco Riboldi e il vicesindaco Capra all'inaugurazione di CaliCentro

CaliCentro: una scommessa vinta!

Riboldi e Capra: «Ci abbiamo creduto e alla fine il risultato è stato ottimo!»

«Ci abbiamo creduto, ci abbiamo lavorato, ma alla fine il debutto è stato meraviglioso». Con queste parole il vicesindaco Emanuele Capra ha annunciato venerdì sera il primo tutto esaurito di CaliCentro, il Monferrato con il Castello intorno.

Quasi 3 mila presenze sui tre giorni di apertura, con un boom di piatti da asporto domenica a pranzo: la formula pensata per poter attenersi a tutte le norme di contenimento del CoronaVirus, quindi, ha trovato l'apprezzamento dei casalesi e non solo, dato che si sono registrate presenze da tutto il Monferrato e anche da fuori Regione.

«Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto - ha sottolineato Emanuele Capra -, sopratutto perché abbiamo ricevuto moltissimi complimenti per l'organizzazione: un grazie quindi a tutti coloro che si sono prodigati in queste settimane e in questi mesi per la riuscita di CaliCentro, a partire dall'instancabile e prezioso Ufficio Manifestazioni del Comune. Un ringraziamento anche alle dodici Pro Loco che hanno scommesso, con noi, su questo format, alla Pw che si occupa del vino, ai ragazzi del servizio, al personale dello Iat, a chi si occupa della sicurezza e ai tanti volontari! Senza di loro non avremmo avuto questo successo».

Ma ora c'è un altro fine settimana che attende CaliCentro: per prenotare i posti ancora disponibili c'è il sito www.casale.live, dove è possibile scegliere direttamente uno dei tavoli nei sette turni a disposizione dal venerdì alla domenica. Chi avesse difficoltà o problemi nella prenotazione, potrà recarsi al Chiosco Iat di piazza Castello, dove gli operatori di Alexala aiuteranno nelle fasi di registrazione nei seguenti orari: dal 15 al 26 settembre da martedì a domenica dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e da giovedì a domenica anche dalle ore 14,30 alle ore 18,00. Qui sarà possibile pagare i 2 euro del diritto di prevendita con la propria carta di credito o in contanti.

«Vedere il Castello del Monferrato con i tavoli allestiti tra le sale e gli spazi all'aperto è stato emozionante - ha spiegato il sindaco Federico Riboldi - Una location assolutamente azzeccata e che diventerà sempre più centrale per il rilancio turistico e culturale della città. L'invito, ora, è di continuare a prenotarsi per CaliCentro: non perdetevi quest'occasione di pranzare e cenare in uno degli scorci più suggestivi di Casale!».

Nei prossimi giorni seguiranno le comunicazioni su tutti gli eventi del prossimo fine settimana.

Casale Monferrato, 21 settembre 2020

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 23 Settembre 2020
Valuta questo sito: Rispondi al questionario