testata per la stampa della pagina
Prenotazione appuntamenti uffici

Reddito di libertà

La misura Reddito di Libertà è destinata alle donne vittime di violenza in condizione di particolare  vulnerabilità: donne sole ovvero con figli minori, seguite dai centri antiviolenza riconosciuti dalle Regioni e dai servizi sociali nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza.
L’obiettivo è quello di contribuire a sostenerne l'indipendenza economica, con riguardo prioritariamente alle spese per assicurare la riacquisizione dell'autonomia personale e abitativa nonché sostenere il percorso scolastico e formativo dei/delle figli/figlie minori.

L’ammontare del sussidio economico mensile è pari alla misura massima di euro 400 pro-capite su base mensile per un massimo di dodici mensilità.
Il beneficio, in caso di presentazione della domanda dal 1° gennaio al 30 giugno, è corrisposto con anticipazione di sei mensilità e successivo saldo. Se la domanda di reddito di libertà viene presentata dal 1° luglio al 31 dicembre, l’importo verrà concesso in un’unica soluzione.

Le domande, su modello allegato, si presentano al Comune di Casale Monferrato - ufficio Protocollo.

Info: Ufficio Servizi Sociali - via Mameli. 14 P.T.- 0142 444299 
soccasa@comune.casale-monferrato.al.it

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 01 Dicembre 2021
Valuta questo sito: Rispondi al questionario