testata per la stampa della pagina

#CoronaVirus - 9 / 12 marzo 2020


  • Dai il tuo contributo: fai una donazione sul conto della tesoreria comunale (IT80Q0503422601000000001586) indicando nella causale Emergenza CoronaVirus
  • Per informazioni e aggiornamenti è disponibile anche l'App InforMAPP del Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile.
  • Naviga la mappa interattiva per conoscere quali esercizi effettuano consegne a domicilio.
  • Per conoscere i nuovi orari e le modalità di accesso agli uffici comunali: clicca qui.

giovedì 12 marzo 2020

ore 17,00 - Aggiornamento sanificazione della città

A partire da domani il piano di sanificazione della Città, coordinato con Amc e Cosmo sarà intensificato. Il numero dei contagiati positivi al test è salito di una unità, arrivando a 17.

Il Consigliere Comunale dottor Daniele Maggi, che è in isolamento volontario per aver visitato un paziente affetto da CoronaVirus, sta assolutamente bene ed è nella sua abitazione.

Guarda il video

 

ore 15,00 - Ordinanza del Sindaco vieta lo svolgimento del mercato di venerdì 13 marzo

Si comunica che domani, venerdì 13 marzo 2020, alla luce di quanto previsto dall'ultimo Dpcm dell'11 marzo 2020 e dalle direttive in materia di contingentamento di presenza nell'area di svolgimento, il tradizionale mercato non si terrà.
Gli uffici preposti stanno valutando eventuali soluzioni che permettano per le prossime date lo svolgimento del mercato rispettando le esatte prescrizioni previste dal suddetto Dpcm.

 

ore 7,00 - Il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 marzo 2020


Il Governo ha adottato nuove misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del Coronavirus

🔴 CHIUSURA di tutte le attività commerciali, di vendita al dettaglio, ad eccezione dei negozi di generi alimentari, di prima necessità, delle farmacie e delle parafarmacie.

🔴 CHIUSURA di negozi, bar, pub, ristoranti e esercizi artigianali assimilabili. Consentite solo le consegne a domicilio.

🔴 CHIUSURA di parrucchieri e centri estetici

🟢 Le industrie e le fabbriche e la logistica potranno continuare a svolgere le proprie attività produttive, assumendo protocolli di sicurezza adeguati a proteggere i propri lavoratori.

🟢 Garantito lo svolgimento dei servizi pubblici essenziali tra cui i trasporti, i servizi di pubblica utilità legati alla gestione dell'emergenza, i servizi bancari, postali, finanziari, assicurativi. Nonché di tutte quelle attività accessorie rispetto al corretto funzionamento dei settori rimasti in attività.

🟢 Garantite le attività del settore agricolo, zootecnico, di trasformazione agroalimentare comprese le filiere che offrono beni e servizi rispetto a queste attività.

 
 

mercoledì 11 marzo 2020

ore 19,45 - 16 casi confermati nel casalese


È salito a 16 il numero di casi confermati nei 50 comuni del comprensorio casalese. 

È una bufala la notizia di sanificazione a mezzo di un elicottero.

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 15,45 - In casa con la testa, per la città con il cuore!


C'è bisogno anche di te: aiutaci a dotare i nostri eroi in prima linea con le attrezzature necessarie!

#MonferratoVSCoronaVirus

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 15,00 - Divieto di accesso alle aree ludiche cittadine


Firmata dal sindaco un'ordinanza (n° 111/2020) che vieta l'accesso alle persone nelle aree ludiche cittadine fino al permanere delle disposizioni governative per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Codiv-19.

 
 

martedì 10 marzo 2020

ore 15,30 - Il Comune passa al contrattacco!


La Città di Casale Monferrato sta adottando una serie di iniziative per il contrasto alla diffusione del Covid-19 in aggiunta a quelle previste dall'ultimo Dpcm.

Come ha voluto sottolineare il sindaco Federico Riboldi: «Il Comune passa al contrattacco! E lo fa con:
- distribuzione generi alimentari a tutti i cittadini in quarantena grazie alla preziosa collaborazione della Croce Rossa e del Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile, 
- sanificazione di frazioni, quartieri e centro storico con apparecchiature automatiche e manuali grazie al fondamentale aiuto e contributo delle aziende Energica, Amc e Cosmo, 
- massiccio acquisto di mascherine professionali per rifornire i sanitari e tutti gli operativi, veri eroi dell'emergenza.
Da oggi, inoltre, è anche possibile contribuire direttamente facendo una donazione sul conto del Comune di Casale Monferrato inserendo nella causale "Emergenza CoronaVirus". Insieme supereremo questo difficile momento a testa alta!
»

Il codice Iban per le donazioni è il seguente: IT80Q0503422601000000001586 (intestato al Comune di Casale Monferrato).

Da pochi minuti è anche disponibile un video del sindaco Riboldi che, alla presenza del vice sindaco Emaunele Capra e del coordinatore della Protezione Civile locale Enzo Amich, lancia la campagna Il Comune passa al contrattacco! clicca qui

 

ore 9,30 - Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020


Firmato e pubblicato ieri sera il nuovo Dpcm che estende a tutto il territorio nazionale le disposizioni già previste per la nostra Provincia e prevede, al comma 2 dell'articolo 1, questa nuova limitazione:
Sull'intero territorio nazionale è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico

 
 

lunedì 9 marzo 2020

ore 19,30 - Alcune novità per gli esercizi pubblici dopo l'incontro in Prefettura


Stabili i contagi nel casalese - Qualche novità per i pubblici esercizi dopo l'incontro in Prefettura a cui hanno partecipato il sindaco Federico Riboldi e il comandante facente funzione della Polizia Locale Vittorio Pugno.

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 18,20 - Rimodulazione apertura uffici comunali


In attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, a tutela degli utenti e degli operatori, i servizi di sportello front office saranno erogati su prenotazione e in caso di urgenza secondo le seguenti modalità:

 

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444339

Servizi Demografici

a eccezione degli Atti di morte e documentazione funeraria, telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi ai numeri:
Anagrafe ed Elettorale: 0142 444290
Stato Civile: 0142 444287
Per prenotare l'appuntamento per il rilascio della Carta d'identità clicca qui

Economato
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi ai numeri:
0142 444300
0142 444280
agli stessi numeri telefonici sarà possibile rivolgersi per ottenere informazioni

Tributi
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444276
allo stesso numero telefonico sarà possibile rivolgersi per ottenere informazioni

Protocollo e Archivio
Il ricevimento degli atti da protocollare dovrà avvenire in via prioritaria tramite pec istituzionale (protocollo@pec.comune.casale-monferrato.al.it) o posta elettronica (protocollo@comune.casale-monferrato.al.it). Per gli utenti che non disponessero di strumenti informatici, l'Ufficio Protocollo osserverà il seguente orario di ricevimento al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,30.
Tale orario sarà osservato anche per la consegna degli atti notificati e depositati in Archivio.
L'ufficio è a disposizione per informazioni sempre dalle ore 10,00 alle ore 12,30 al numero 0142 444210.

Polizia Locale (Ufficio di via della Provvidenza, 7)
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444450

Pubblica Istruzione
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444204

Servizi Sociali / Casa
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444299

Teatro Municipale
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444314

Settore Pianificazione Urbana e Territoriale
telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dal lunedì al giovedì anche dalle ore 14,00 alle ore 16,00 al numero:
0142 444253

Suap (Sportello Unico Attività Produttive)
telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dal lunedì al giovedì anche dalle ore 14,00 alle ore 16,00 al numero:
0142 444347

Patrimonio
telefonare dalle ore 10,00 alle ore 12,30 tutti i giorni lavorativi al numero:
0142 444283

(Gli appuntamenti saranno fissati dal Settore sulla base delle rispettive esigenze organizzative)


ore 15,20 - Aggiornamento CoronaVirus


Secondo decesso e quinto contagio tra i Monferrini

Guarda il video del sindaco Federico Riboldi

 

ore 13,00 - Attivato servizio di consegna spesa e pasti al domicilio


Spesa e pasti a domicilio per le persone soggette alle misure di contenimento del contagio da Covid-19: è il servizio messo in campo dal Comitato di Casale Monferrato della Croce Rossa Italiana in collaborazione con il Nucleo Comunale Volontari Protezione Civile, a seguito di un'ordinanza firmata questa mattina dal sindaco Federico Riboldi.

Come previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di ieri, 8 marzo 2020, a una serie di persone è fatto divieto di uscire di casa (soggetti sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus) o è fortemente raccomandato di non abbandonare la propria abitazione (affetti da sintomatologia da infezione respiratoria con febbre maggiore di 37,5° C).

Per queste persone, quindi, da oggi è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 11,00 al numero 0142 452258 e prenotare la spesa o il pasto a domicilio.

Per quanto riguarda gli acquisti, che saranno effettuati dai volontari una volta la settimana, potranno comprendere beni di prima necessità come farmaci da banco, alimenti a lunga conservazione o prodotti per l'igiene intima.

Al momento della consegna saranno indicate le modalità di pagamento dei soli costi vivi della spesa o del pasto (la consegna è gratuita).

 
 
 

Archivio notizie

 

Link utili

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ultima Modifica: 19 Maggio 2020
Valuta questo sito: Rispondi al questionario